Menu
 Il CIFT
 Chi siamo
 Lo Statuto
 I Gruppi Tematici
 Notiziario Tematico
 Per associarsi
 Annuario Soci
 Comunicati stampa
 Incontri
 Vendita intersociale
 Fare Tematica
 Filatelia Tematica
 Scelta della Collezione
 Nascita di una Collezione
 Selezione materiale
 Prepararsi alla Mostra
 Risorse on-line
 Articoli e Pubblicazioni
 Le Collezioni
 Parola di esperto
 Speciali del Forum
 For English visitors
 Welcome
 Exhibits
 Members' sale

Progetto Sostenibilità

Progetto Costituzione

Progetto Italia 150

Progetto Dante

Forum




Cerca nel sito



Parola di esperto - 3 - Che fare con le FDC?


Tutti sanno cosa siano le FDC (first day covers, in Inglese, o buste 1° giorno qui da noi); tutti sanno che si tratta di buste realizzate in occasione delle varie emissioni e che, molto spesso, recano un disegno o altro motivo tematico sul lato sinistro. Tutti sanno che sulla busta vi è un francobollo con il suo annullo 1° giorno, quasi sempre figurato, con un disegno che richiama quello del francobollo, anche se a volte l'annullo riporta sole delle parole anch'esse collegate all'emissione di cui trattasi.
Nella stragrande maggioranza dei casi queste buste non hanno mai viaggiato attraverso le normali vie di posta.

Come deve comportarsi il collezionista quando decide di inserire una di queste FDC nella sua collezione?

Il collezionista alle prime armi presenta l'intera busta 'non viaggiata' pensando che sia meglio mostrare qualcosa di diverso dal solo francobollo e riempire quasi una mezza pagina.



Questa pratica non è vietata ma è di poca efficacia perchè il pezzo con l'annullo di favore non è certamente importante mentre è importante lo spazio che si è sprecato.

A volte si commette l'errore, grave questo, di utilizzare il disegno sulla busta come elemento tematico, indipendentemente dal francobollo e dall'annullo. Può accadere, per esempio, che una busta 1° giorno con il francobollo e l'annullo che commemorano i VII Giochi Panamericani presenta un disegno sulla busta che raffigura uno stadio e l'Atletica leggera, disciplina non compresa tra quelle raffigurate dai francobolli ed il passaggio tematico riguarda proprio l'Atletica leggera. In realtà bisogna sempre ricordare che tutte le sovrastampe realizzate da aziende commerciali, da circoli filatelici, da aziende che producono le buste 1° giorno sono tutti elementi 'privati' e come tali privi di rilevanza filatelica.



Quindi, in questi due casi, è bene 'finestrare' l'angolo della busta in modo da mostrare l'annullo ed il francobollo/i nella loro completezza e lasciar perdere l'immagine aggiuntiva sulla busta.





Diverso è il caso in cui la busta 1° giorno abbia realmente viaggiato e porti segni di posta che lo comprovano, per esempio l'etichetta di raccomandazione, se viaggiata come raccomandata, o un annullo di arrivo o di transito o altro segno di posta.
In questi casi la busta può essere presentata per intero ma ricordandosi di non dare enfasi all'illustrazione sulla stessa che privata era e privata rimane, anche dopo l'effettivo passaggio per le vie di posta; solo che la presenza di questa busta nella sua interezza non può essere contestata da nessuna giuria.



L'ultimo esempio, che può essere considerato loptimum per la categoria, è una busta primo giorno, viaggiata ed in tariffa, come quella mostrata affrancata con 5 pezzi del francobollo emesso a settembre per gli Europei femminili di Basket, per un totale di Euro 3,25 che assolve la tariffa della raccomandata per l'interno fino a 100 grammi.



Naturalmente, però, rimane ferma la valutazione sulla opportunità di utilizzare quasi una mezza pagina per una FDC moderna, anche se viaggiata...
(L.C.)






Tutti i diritti riservati - All rights reserved - ©2007-2016 CIFT - Centro Italiano Filatelia Tematica
Disclaimer & Copyright - Note legali
Webmaster: Marco Occhipinti
ultimo aggiornamento: 24.03.2016 - last update: 24 Mar 2016