Sito web - News - Annuario - Web Links - Le Collezioni - Notiziario Tematico - Articoli e Pubblicazioni - Contatti
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 23/09/2019 10:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 21/10/2008 12:22 
Non connesso

Iscritto il: 23/12/2007 19:15
Messaggi: 253
Località: CISTERNA DI LATINA
QUESTO IL FRANCOBOLLO DELLE POSTE ITALIANE
CIAO. MAURIZIO :ciao:


Allegati:
TERREMOTO DI MESSINA.doc [355.5 KiB]
Scaricato 151 volte
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 21/10/2008 13:02 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
wow grazie per l' anteprima ...

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 21/10/2008 13:16 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
ti dispiace se "prelevo" l' immagine ed inizio la mia promozione del francobollo ?? grazie

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 21/10/2008 13:49 
Non connesso

Iscritto il: 23/12/2007 19:15
Messaggi: 253
Località: CISTERNA DI LATINA
ti invio il comunicato stampa delle poste
maurizio, sempre se ci riesco
Allegato:
Commento file: Filatelia: francobollo in ricordo del terremoto di Messina del 1908


Poste Italiane comunica l’emissione, per il giorno 3 novembre 2008, di un francobollo in ricordo del terremoto di Messina del 1908, nel valore di € 0,60.
Il francobollo è stampato dall’Officina Carte Valori dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta fluorescente, non filigranata; formato carta: mm 40 x 30; formato stampa: mm 36 x 26; dentellatura: 13 x 13¼; colori: cinque; tiratura: tre milioni e cinquecentomila esemplari; foglio: cinquanta esemplari, valore “€ 30,00”.
La vignetta raffigura, in grafica stilizzata, una veduta dall’alto della città di Messina con l’omonimo Stretto e, sullo sfondo, la città di Reggio Calabria; sulla vignetta si evidenziano alcuni cerchi concentrici a rappresentare le onde sismiche causate dal terremoto del 1908.
Completano il francobollo la leggenda “1908 TERREMOTO DI MESSINA”, la scritta “ITALIA” e il valore “€ 0,60”.

Bozzettista: Anna Maria Maresca.

A commento dell’emissione verrà posto in vendita il bollettino illustrativo con articoli a firma dell’On. Nanni Ricevuto, Presidente della Provincia Regionale di Messina e dell’Avv. Giuseppe Morabito, Presidente della Provincia di Reggio Calabria.

Gli Sportelli Filatelici di Messina 18 e di Reggio Calabria Centro utilizzeranno, il giorno di emissione, il rispettivo annullo speciale realizzato a cura della Filatelia di Poste Italiane.

Il francobollo e i prodotti filatelici saranno posti in vendita presso gli Uffici Postali, gli Sportelli Filatelici del territorio nazionale, i Negozi “Spazio Filatelia” di Roma, Milano, Venezia, Napoli e sul sito internet www.poste.it.





Filatelia: francobollo in ricordo del terremoto di Messina del 1908


Poste Italiane comunica l’emissione, per il giorno 3 novembre 2008, di un francobollo in ricordo del terremoto di Messina del 1908, nel valore di € 0,60.
Il francobollo è stampato dall’Officina Carte Valori dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta fluorescente, non filigranata; formato carta: mm 40 x 30; formato stampa: mm 36 x 26; dentellatura: 13 x 13¼; colori: cinque; tiratura: tre milioni e cinquecentomila esemplari; foglio: cinquanta esemplari, valore “€ 30,00”.
La vignetta raffigura, in grafica stilizzata, una veduta dall’alto della città di Messina con l’omonimo Stretto e, sullo sfondo, la città di Reggio Calabria; sulla vignetta si evidenziano alcuni cerchi concentrici a rappresentare le onde sismiche causate dal terremoto del 1908.
Completano il francobollo la leggenda “1908 TERREMOTO DI MESSINA”, la scritta “ITALIA” e il valore “€ 0,60”.

Bozzettista: Anna Maria Maresca.

A commento dell’emissione verrà posto in vendita il bollettino illustrativo con articoli a firma dell’On. Nanni Ricevuto, Presidente della Provincia Regionale di Messina e dell’Avv. Giuseppe Morabito, Presidente della Provincia di Reggio Calabria.

Gli Sportelli Filatelici di Messina 18 e di Reggio Calabria Centro utilizzeranno, il giorno di emissione, il rispettivo annullo speciale realizzato a cura della Filatelia di Poste Italiane.

Il francobollo e i prodotti filatelici saranno posti in vendita presso gli Uffici Postali, gli Sportelli Filatelici del territorio nazionale, i Negozi “Spazio Filatelia” di Roma, Milano, Venezia, Napoli e sul sito internet www.poste.it.


questo il comunicato

Filatelia c s messina.doc [929 KiB]
Scaricato 103 volte


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 21/10/2008 14:15 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
grazie mille gentilissimo

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 23/10/2008 17:12 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
riporto, spero senza suscitare polemiche, copiando incollando una notizia
Cita:
E’ stata finalmente resa nota la vignetta del francobollo commemorativo del terremoto del 28 dicembre. Come ampiamente previsto e temuto – scrive il Presidente dell’Associazione Culturale Anassilaos Stefano Iorfida -, nonostante gli inviti e le richieste pressanti avanzate da più parti, il valore bollato che verrà emesso, non si capisce bene perché, il 3 novembre, oltre a recare la scritta “Terremoto di Messina” - quando sarebbe stato il caso di dire “Terremoto di Messina e Reggio Calabria” oppure “Terremoto calabro-siculo” come nel recente valore bollato del Sovrano Militare Ordine di Malta, mostra la città dello stretto (Messina) attraversata da onde sismiche e sullo sfondo la prospiciente costa calabrese. Poste italiane forse ha ritenuto che fosse sufficiente tale banale e scontato dettaglio (la costa calabrese) ad avere scongiurato la “gaffe” di un francobollo nato male e che offende e sostanzialmente ignora Reggio Calabria e i centri della costa tirrenica e ionica, che hanno pagato un enorme tributo di sangue al sisma del 28 dicembre. Neppure la notizia dello speciale annullo FDC disponibile presso le Poste centrali di Reggio il 3 novembre può rimediare a tale, volontario e deliberato, atto di ignoranza (nel senso di non conoscenza) di un evento tragico. Abbiamo in più d’una occasione sostenuto che la filatelia è uno strumento formidabile per conoscere la storia, la letteratura, la scienza del proprio Paese. Oggi dobbiamo ricrederci. Per quel che ci riguarda – conclude Stefano Iorfida – non useremo tale valore bollato nelle cartoline che l’Associazione ha in via di preparazione per il terremoto. Non lo useremo per la nostra corrispondenza e invitiamo tutte le altre associazioni e circoli, culturali e filatelici, a “boicottare” un francobollo che ignora il dolore di una città e di una provincia quasi distrutte nel 1908 e offende, con la storia tradita, i nostri morti.

probabilmente se fossi nella parte reggina la penserei come loro anche se non credo boicotterei il francobollo oramai che lo hanno fatto... voi che ne pensate??? con tutto che magari visto periodo in tempi normali avrei usato il natalizio...

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 23/10/2008 18:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2007 18:56
Messaggi: 1157
Località: Luino (VA)
Girando un po' su internet , ho potuto vedere che questo terremoto è spesso chiamato solamente di Messina.

Riporto il trafiletto iniziale di Wiki
Il Terremoto di Messina e Reggio del 1908, spesso noto come Terremoto di Messina o Terremoto Calabro-Siculo del 1908

Secondo me non si è voluto "offendere" o dimenticare nessuno , penso sia stato fatto soltanto per brevità.
In un altro sito ho trovato la foto che è stata presa per illustrare il francobollo.
Allegato:
1.jpg
1.jpg [ 41.63 KiB | Osservato 6489 volte ]
Allegato:
1517-terremoto-messina.jpg
1517-terremoto-messina.jpg [ 21.09 KiB | Osservato 6181 volte ]

Effettivamente sarebbe stato meglio inserire la terza definizione , secondo me più rappresentativa e più storicamente corretta.
:ciao: Attilio

_________________
Tematica: Medicina , Ospedali , Industrie Farmaceutiche


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 23/10/2008 22:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2851
Località: Roma
Premetto che ciò che sto per scrivere sono opinioni mie, del tutto personali, non condivisibili.
Chiamandolo "Terremoto di Messina" si associa subito, mentalmente, quel terremoto del 1908. Per cui non sarebbe così scandaloso che nel francobollo ci sia quella dicitura.
Tuttavia, una cosa che non mi va giù è quando si fa distinzione tra morti di serie A e di serie B: i morti sono morti, punto. Sebbene, quindi, la Sicilia (Messina in testa) contò circa 80.000 morti, la Calabria ne contò altri 40.000, e, sinceramente, non ricordare questi 40.000 morti è un po' come ucciderli una seconda volta.
Più felice, quindi, sarebbe stata la dicitura "Terremoto calabro-siculo".
In ogni caso, ritengo (ripeto, opinione mia, personale) esagerato l'invito al boicottaggio: occorre, invece, gioire del fatto che il francobollo alla fine si faccia (ricordo che fino all'inizio di quest'anno non si sapeva ancora se sarebbe uscito o meno), e ritengo che lo si debba utilizzare per affrancare la propria corrispondenza e per confezionare le cartoline ricordo: alla fin fine, cari amici calabresi, se non lo utilizzerete, tra qualche anno ve ne pentirete, ne sono certo ;)
:ciao: :ciao: :ciao:

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 24/10/2008 14:29 
Non connesso

Iscritto il: 23/01/2008 23:45
Messaggi: 64
Località: Spadafora (ME)
A me spiace che gli amici calabresi siano rimasti male per la dicitura Terremoto di Messina, sul francobollo che celebra questo terribile evento accaduto cento anni fa.
Credo che al momento in cui si decise di emettere questo francobollo nessuno abbia pensato alla dicitura "Terremoto calabro-siculo", semplicemente perchè in tutta Italia la gran parte delle persone conoscono quento evento come "Il Terremoto di Messina del 1908".
Tuttavia è un dato di fatto che la Calabria ha pagato in quell'occasione un altissimo tributo in vite umane e sarebbe stato giusto onorare la loro memoria.
Io ho vissuto per 10 anni in Calabria e mi rendo conto di quanto siano (a ragione) sensibili gli amici calabresi a questo argomento, ma a questo punto, mi vengono spontanee alcune riflessioni:
- Perchè Associazioni con fini comuni, situate praticamente nello stesso luogo (Messina e Reggio Calabria disteranno al max 5 Km) non si conoscono e quindi non dialogano fra loro?...
Io non so se anche l'Associazione Anassilaos, si sia battuta parallelamente al Circolo Filatelico Peloritano per ottenere il francobollo e mi chiedo se a conoscersi si sarebbe potuta portare avanti di comune accordo un istanza che avrebbe prodotto risultati più efficaci.
- Altra riflessione:Dal momento in cui la Consulta ha accettato l'emissione di questo francobollo NESSUNO, ha potuto sapere alcunchè in merito all'immagine e alle scritte che vi sarebbero state riportate. Chi a suo tempo studiò la documentazione utile a produrre il francobollo a quale fonti si è rivolto? ... Insomma, c'era un modo per impedire questo errore???
Ormai il francobollo c'è e nonostante, mi senta personalmente molto vicino allo sdegno manifestato dal Presidente dell'Associazione Anassilaos e gli esprimo la mia solidarietà, invito TUTTI a riflettere bene prima di farsi prendere dallo sdegno.
Da parte mia non mi sento di boicottare questo francobollo e mi sembrerebbe un vero peccato non usarlo per affrancare le cartoline o le buste preparate per ricevere anche gli annulli che gli amici calabresi hanno in programma di emettere.
Non usare quel francobollo anche e soprattutto per gli annulli emessi in Calabria, secondo me SAREBBE VERAMENTE COME VOLER NEGARE ALLE VITTIME CALABRESI IL GIUSTO OMAGGIO.

_________________
Tematiche: Geologia, Paleontologia e Preistoria, Stretto di Messina, Immersione subacquea (anche con sommergibili), Carabinieri, Guerra navale nel Mediterraneo nella II GM
Inoltre: Storia postale (Sicilia - Marina Militare)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 24/10/2008 19:05 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
VENERDI 31 SI PRESENTA IL FRANCOBOLLO COMMEMORATIVO PER IL CENTENARIO DEL TERREMOTO DEL 1908 Venerdì 31, alle ore 11, sarà presentato nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella sala Giunta di palazzo Zanca, il francobollo che sarà emesso lunedì 3 novembre, per ricordare il tragico terremoto del 1908. All'incontro con i giornalisti interverranno il sindaco, on.Giuseppe Buzzanca, con il vicesindaco, on. Giovanni Ardizzone, ed il direttore della Filiale di Messina di Poste italiane, dott. Antonino Foti. La Consulta per l´emissione delle carte valori postali e la filatelia, presieduta dal Ministro delle Comunicazioni nell'ultima seduta del 2007, nel programmare le emissioni filateliche del 2008, deliberò l'emissione per ricordare - è scritto nella motivazione - "un evento tragico della storia d´Italia, e per dare un tributo alle energie profuse con dedizione e generosità dagli italiani e dai siciliani in particolare nella non facile opera di ricostruzione". Nel corso dell'incontro stampa di venerdì 31 sarà inoltre presentata la mostra documentaria Messina attraverso le stampe d'epoca, che sarà allestita a palazzo Zanca. E' una selezione delle antiche stampe conservate all'Archivio storico comunale, proposte in occasione del video racconto Messina nei secoli d'oro, dell'arch. Nino Principato, che si terrà nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, lunedì 3 novembre, alle ore 17, e che nell'ambito della conoscenza della storia cittadina sarà promosso in alcune scuole di pertinenza comunale. In occasione della rassegna espositiva e della emissione del francobollo, lunedì 3 novembre, dalle ore 8.30 alle 19, sarà attivato a palazzo Zanca, nei locali dellUrp, al piano terra, un Ufficio distaccato della Poste Italiane che sarà dotato dell'annullo realizzato per l'evento.

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 24/10/2008 23:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2851
Località: Roma
Giuseppe Pandolfo ha scritto:
- Perchè Associazioni con fini comuni, situate praticamente nello stesso luogo (Messina e Reggio Calabria disteranno al max 5 Km) non si conoscono e quindi non dialogano fra loro?...
Io non so se anche l'Associazione Anassilaos, si sia battuta parallelamente al Circolo Filatelico Peloritano per ottenere il francobollo e mi chiedo se a conoscersi si sarebbe potuta portare avanti di comune accordo un istanza che avrebbe prodotto risultati più efficaci.

Questo, caro Pippo, lo ritengo un importante spunto di riflessione.
D'accordo che c'è il mare di mezzo, però è davvero strano che, prima di lanciarsi in una campagna pubblica di boicottaggio, non si siano sentite le altre associazioni, anche a livello informativo. E dato che di francobollo si tratta, mi sembrerebbe normale che la prima cosa da fare era sentire il Peloritano.
Boh...

A questo detto sinora, va aggiunto anche il fatto che è più o meno dall'inizio dell'anno che il francobollo è stato inserito, e sin da subito nell'elenco delle emissioni previste usciva fuori con la dicitura "Terremoto di Messina".
Se fossi stato un calabrese, mi sarei messo un attimino in allarme: perchè solo Messina e non Reggio? Di conseguenza, mi chiedo: perchè non sono state fatte delle verifiche preventive e si è atteso per gridare al boicottaggio il bozzetto definitivo del francobollo che, come si sa, non è possibile modificare (se non a scanso di crisi diplomatiche - ricordo Fiume)?

:ciao: :ciao: :ciao:

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 25/10/2008 10:49 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
Antonio T ha scritto:
VENERDI 31 SI PRESENTA IL FRANCOBOLLO COMMEMORATIVO PER IL CENTENARIO DEL TERREMOTO DEL 1908 Venerdì 31, alle ore 11, sarà presentato nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella sala Giunta di palazzo Zanca, il francobollo che sarà emesso lunedì 3 novembre, per ricordare il tragico terremoto del 1908. All'incontro con i giornalisti interverranno il sindaco, on.Giuseppe Buzzanca, con il vicesindaco, on. Giovanni Ardizzone, ed il direttore della Filiale di Messina di Poste italiane, dott. Antonino Foti. La Consulta per l´emissione delle carte valori postali e la filatelia, presieduta dal Ministro delle Comunicazioni nell'ultima seduta del 2007, nel programmare le emissioni filateliche del 2008, deliberò l'emissione per ricordare - è scritto nella motivazione - "un evento tragico della storia d´Italia, e per dare un tributo alle energie profuse con dedizione e generosità dagli italiani e dai siciliani in particolare nella non facile opera di ricostruzione". Nel corso dell'incontro stampa di venerdì 31 sarà inoltre presentata la mostra documentaria Messina attraverso le stampe d'epoca, che sarà allestita a palazzo Zanca. E' una selezione delle antiche stampe conservate all'Archivio storico comunale, proposte in occasione del video racconto Messina nei secoli d'oro, dell'arch. Nino Principato, che si terrà nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, lunedì 3 novembre, alle ore 17, e che nell'ambito della conoscenza della storia cittadina sarà promosso in alcune scuole di pertinenza comunale. In occasione della rassegna espositiva e della emissione del francobollo, lunedì 3 novembre, dalle ore 8.30 alle 19, sarà attivato a palazzo Zanca, nei locali dellUrp, al piano terra, un Ufficio distaccato della Poste Italiane che sarà dotato dell'annullo realizzato per l'evento.


in riferimento a questa notizia vi segnalo questo link dove poter leggere una "piccola" precisazione del circolo filatelico peloritano... http://www.imgpress.it/notizia.asp?idno ... &daemail=1

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 25/10/2008 11:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2851
Località: Roma
Ho letto la precisazione nel link che hai indicato.
Però, per onestà, devo dire che nella nota "ufficiale" che hai riportato quotandola e presente anche sul sito di IMGPress, non leggo che il Sindaco e/o la sua Giunta si siano appropriati della paternità del francobollo: leggo solo che saranno presenti all'incontro con i giornalisti.
O c'è qualcosa che non è scritto, nella nota?
Di certo, sarebbe stato molto più corretto che all'incontro con i giornalisti non fosse presente solo il Sindaco, il Vicesindaco e il Direttore di Poste, ma anche un rappresentante del Peloritano: questo si.

Per la cronaca: attribuire una "paternità" assoluta ad un francobollo che interessa così tante realtà lo trovo un po' complicato. Di certo, il Peloritano è l'istituzione che si è mossa sicuramente maggiormente per ottenere questo francobollo. Ma credo che ogni singola azione, anche la più stupida (ad esempio, quando ancora non si sapeva se sarebbe uscito o meno, a titolo personale, avevo scritto all'allora Ministro.. avevo scritto sui forum online.. avevo avuto scambi di email con membri della Consulta) abbia contribuito ad ottenere questo valore bollato. Per cui: giusta l'indignazione quando qualcuno, ultimo arrivato, si appropria di una paternità, però non farei la corsa alla "paternità", non lo trovo nè utile nè proficuo. Il francobollo esce: gioiamone.

:ciao: :ciao: :ciao:

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 25/10/2008 11:40 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
beh si infatti ... l' ho inserita giusto perchè è stato fatto...
vedremo poi il venerdi come verrà presentato, io personalmente non credo di poter partecipare altrimenti sarei stato volentieri spettatore di questa presentazione ...
anche se per un triste evento speriamo Messina (e tutte le città sfortunatamente interessate) come città riescano ad esser felice (se cosi possiamo dire) per questo francobollo ...

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 25/10/2008 21:28 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
Marco Occhipinti ha scritto:
Ho letto la precisazione nel link che hai indicato.
Però, per onestà, devo dire che nella nota "ufficiale" che hai riportato quotandola e presente anche sul sito di IMGPress, non leggo che il Sindaco e/o la sua Giunta si siano appropriati della paternità del francobollo: leggo solo che saranno presenti all'incontro con i giornalisti.
O c'è qualcosa che non è scritto, nella nota?
Di certo, sarebbe stato molto più corretto che all'incontro con i giornalisti non fosse presente solo il Sindaco, il Vicesindaco e il Direttore di Poste, ma anche un rappresentante del Peloritano: questo si.

Per la cronaca: attribuire una "paternità" assoluta ad un francobollo che interessa così tante realtà lo trovo un po' complicato. Di certo, il Peloritano è l'istituzione che si è mossa sicuramente maggiormente per ottenere questo francobollo. Ma credo che ogni singola azione, anche la più stupida (ad esempio, quando ancora non si sapeva se sarebbe uscito o meno, a titolo personale, avevo scritto all'allora Ministro.. avevo scritto sui forum online.. avevo avuto scambi di email con membri della Consulta) abbia contribuito ad ottenere questo valore bollato. Per cui: giusta l'indignazione quando qualcuno, ultimo arrivato, si appropria di una paternità, però non farei la corsa alla "paternità", non lo trovo nè utile nè proficuo. Il francobollo esce: gioiamone.

:ciao: :ciao: :ciao:

mi sono informato meglio... la nota del link riportato è commento di un noto giornalista locale... non del circolo

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 25/10/2008 21:42 
Non connesso

Iscritto il: 28/01/2008 18:27
Messaggi: 349
Località: MESSINA
Cari amici, il mancato invito del Circolo alla conferenza stampa, per fare un po' di chiarezza, è stato premeditato... Ve lo assicuro! Ci sono motivi che a Messina conosciamo bene, per i quali l'Ufficio stampa del Comune ha pensato di non citare il lavoro svolto dal nostro sodalizio. In ogni caso, ecco la "precisazione", leggerissima per i miei soliti gusti, che ho inviato personalmente agli organi di stampa prima della pubblicazione del comunicato "di parte".
"Apprendiamo da un comunicato dell’Ufficio stampa del Comune che venerdì 31 si terrà a Palazzo Zanca la conferenza di presentazione sul francobollo relativo al terremoto in uscita il 3 novembre. Ci dispiace sottolineare, a tal proposito, come, nella nota, non venga menzionato il “Circolo filatelico Peloritano” che, presieduto da Giuseppe Fonseca, per anni si è battuto, a tutti i livelli, per ottenere il rettangolino dentellato commemorativo. Il Palazzo, insomma, ha preferito far finta di niente… E’ vero, a Messina a molti piace fare “passerella” alle spalle di chi, invece, ha lavorato veramente e solo con passione per la città. Alleghiamo la lettera inviata al “Circolo filatelico Peloritano” dall’allora ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni per confermare quanto asserito (la concessione del francobollo alla nostra richiesta). Buona conferenza a tutti. Siamo comunque felici di aver portato a termine il nostro lavoro. In silenzio. Per la nostra città. Viva la politica".
CHI VUOL CAPIRE, CAPISCA. CHI NON CONOSCE MESSINA EVITI DI FARE COMMENTI.
Ciao a tutti
Cesare :ciao:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 26/10/2008 13:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2851
Località: Roma
Un po' Messina la conosco (non intendo da un punto di vista "turistico", ma come "ambiente"); ai tempi dell'università, avevo la ragazza messinese, e quindi bazzicavo spesso e volentieri a Messina.
Non vorrei, però, che i miei messaggi siano fraintesi. Non voglio dire che non è importante mettere i puntini sulle i: è giustissimo e legittimo. Fossi in voi, infatti, andrei alla conferenza stampa e porrei alcune domande agli amministratori relativamente ad alcuni fatti che solo il Peloritano conosce: chissà se l'imbarazzo di non sapere rispondere non gli faccia passare una bella mattinata.
Allo stesso modo, però, ritengo altrettanto giusto ed importante che le energie del Peloritano siano, in questo momento, concentrate su "Messina ... com'era": è questo che deve e che porterà lustro al Peloritano; in merito al francobollo, nell'ambiente filatelico già sappiamo come si sono svolte le cose ;)

:ciao: :ciao: :ciao:

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 26/10/2008 14:46 
Non connesso

Iscritto il: 28/01/2008 18:27
Messaggi: 349
Località: MESSINA
I colleghi giornalisti sanno già cosa fare... Qualcuno è già intervenuto. Sono stati informati in tempo attraverso il nostro comunicatino diffuso "a tappeto" prima della conferenza del "Terremoto sul francobollo"... scusate del "Francobollo sul terremoto". A noi giornalisti piace giocare con i politici. Soprattutto con quelli che ritengono di essere "intoccabili". A Messina sono tanti e il gioco è più bello! Personalmente li conosco da circa 25 anni... Sono sempre gli stessi e prevedibili. :))
Grazie
Cesare


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 01/11/2008 15:37 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
Rinnovo l' invito a chi volesse l' annullo, il Circolo Filatelico Peloritano ha realizzato anche una cartolina per l' occasione qualora fosse di vostro interesse.

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 02/11/2008 12:20 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
vi faccio vedere la cartolina che ha realizzato il Peloritano (ancora non sapevamo il soggetto del francobollo)

Immagine

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 03/11/2008 21:39 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
tornato dalla "giornata del francobollo"... praticamente tutte le cartoline sono terminate molto prima del previsto... sia quella nostra (compresa una "seconda serie"...) che quelle che avevano le poste (che non erano poche...)

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 04/11/2008 14:13 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
pronti via... ecco il primo annullo che ricorderà il 1908 terremoto a Messina
Immagine

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 04/11/2008 17:56 
Non connesso

Iscritto il: 23/12/2007 19:15
Messaggi: 253
Località: CISTERNA DI LATINA
Antonio, l'annullo che hai riprodoto sara' il secondo il primo e' stato quello usato il giorno di emissione
Ciao Maurizio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 04/11/2008 20:34 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
marcofilo ha scritto:
Antonio, l'annullo che hai riprodoto sara' il secondo il primo e' stato quello usato il giorno di emissione
Ciao Maurizio

si certo mi riferivo al primo escludendo quello...
anche per questo spero di essere disponibile a procurarlo per chi lo volesse

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 04/11/2008 23:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2851
Località: Roma
Ciao Antonio,
devo dire che mi fa piacere che il francobollo abbia suscitato tanto interesse da consentire la vendita di tutte le cartoline approntate: segno che l'avvenimento è stato ben attenzionato dalla popolazione, e quando penso al motivo per cui si emettono i commemorativi non posso che esserne contento.
:ciao: :ciao: :ciao:

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 05/11/2008 18:51 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
si grazie praticamente dalle 8,30 del mattino e fino alle 19,30 praticamente non abbiamo avuto tempo di staccare.. anche quando eravamo a corto di cartoline... tanto che ci siamo attrezzati con qualcuna di fortuna :)
ps per chi mi aveva preventivamente avvisato delle richieste (sia qui che in altri siti...) ho fatto tutto, spero bene...

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 08/12/2008 16:07 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
ecco le impronte di due annulli che ci saranno a Reggio Calabria
ImmagineImmagine

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 25/12/2008 12:58 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
il giorno del terremoto sarà ricordato con 2 annulli uno per parte di stretto ImmagineImmagine
per quello di Messina eventualmente sono a disposizione

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TERREMOTO DI MESSINA 1908
MessaggioInviato: 29/10/2017 21:23 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
nuovo annullo per ricordare il terremoto del 1908 ...
il prossimo 18 novembre

il bozzetto è stato leggermente modificato togliendo le date :ciao:


Allegati:
annullo 18 novembre.JPG
annullo 18 novembre.JPG [ 35.46 KiB | Osservato 2403 volte ]

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010