Sito web - News - Annuario - Web Links - Le Collezioni - Notiziario Tematico - Articoli e Pubblicazioni - Contatti
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 17/08/2019 11:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 30/03/2019 23:47 
Non connesso

Iscritto il: 27/11/2018 14:56
Messaggi: 202
30 marzo 1842: Viene usata per la prima volta l'anestesia.

In tutte le epoche storiche si è cercato un metodo per indurre uno stato di incoscienza nei pazienti bisognosi di interventi invasivi: c'era chi procedeva comprimendo le carotidi, chi usava la neve, il ghiaccio, la mandragora, l'alcool, l'hashish, l'oppio, i gas e chissà quali altre diavolerie!

Ma voi riuscite ad immaginare un mondo senza anestesia? Una semplice seduta dal dentista sarebbe uno strazio!

Ad usare con successo e per la prima volta l'anestesia durante un delicato intervento chirurgico fu il medico statunitense Crawford W. Long: era il 30 marzo del 1842.

E noi non possiamo che essergli grati: Dr. Long, grazie per questo grandissimo regalo all'umanità!


Allegati:
20190330_230203.jpg
20190330_230203.jpg [ 554.16 KiB | Osservato 154 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 31/03/2019 9:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2011 15:53
Messaggi: 762
Località: Bari - Italy
Come spesso avviene per le grandi scoperte il merito arrise al più scaltro.
Fu infatti James William Venable ad utilizzare per primo una pratica anestetica durante la rimozione
di un tumore nel collo di un paziente. Peccato che il suo intervento non fu oggetto di pubblicazione e fu
quindi Long a prendersene il merito.

Allegato:
anestesia-1.jpg
anestesia-1.jpg [ 250.32 KiB | Osservato 144 volte ]


Allegato:
anestesia-2.jpg
anestesia-2.jpg [ 233.39 KiB | Osservato 144 volte ]


:ciao:

sergio

_________________
Sergio De Benedictis


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 01/04/2019 7:28 
Non connesso

Iscritto il: 27/11/2018 14:56
Messaggi: 202
Ciao Sergio. Io invece so che il merito se lo prese tutto un dentista, Morton, e che questo scatenò l'ira di Long. Inoltre ho letto che si, Venable effettuò l'operazione di cui parli ma si avvalse del supporto di Morton per anestetizzare il paziente. Le fonti che ho consultato però molto probabilmente non sono certe. :ciao:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 01/04/2019 18:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2011 15:53
Messaggi: 762
Località: Bari - Italy
Certo Morton è citato nel secondo foglio pubblicato. In effetti si nota una gran confusione
per il fatto che in un territorio così vasto a quel tempo non c'era una larga diffusione delle notizie.

L'importante per noi poveri pazienti è che comunque la scoperta ci sia stata! :)) :)) :))

:ciao:

sergio

_________________
Sergio De Benedictis


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010