Il Forum del CIFT - Centro Italiano di Filatelia Tematica
http://www.cift.it/forum/

Progetto collettivo n. 6 - Guidelines
http://www.cift.it/forum/viewtopic.php?f=57&t=2860
Pagina 5 di 5

Autore:  debene [ 16/04/2016 13:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Progetto collettivo n. 6 - Guidelines

:ciao: a tutti,

non so le domanda e relativa risposta è già stata fatta e data, ma avendo visionato
alcune pagine postate da alcuni di voi chiedo, essendo questa una delle prime lezioni
che mi avete dato quando ho iniziato il mio cammino filatelico, :

forse per il fatto che non sia una collezione a concorso possiamo inserire nella stessa pagina
sia bolli nuovi che usati; ho ridato una veloce lettura ai volumi della Divina Commedia e anche
lì c'è questa mescolanza, per cui ritengo sia lecito, ma un vostro assenso mi darebbe conforto.

grazie e buona domenica

:ciao:
sergio

Autore:  alguer [ 16/04/2016 14:35 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Progetto collettivo n. 6 - Guidelines

A suo tempo c' è stato detto che si potevano usare anche francobolli usati.
Però, ritengo e come sempre ho fatto l'uso dei francobolli nuovi, non mi piace mescolare i nuovi con gli usati anche se non è una collezione a concorso.
:ciao: :ciao: :ciao: Giuseppe

Autore:  Carlo Doria [ 16/04/2016 18:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Progetto collettivo n. 6 - Guidelines

debene ha scritto:
:ciao: a tutti,

non so le domanda e relativa risposta è già stata fatta e data, ma avendo visionato
alcune pagine postate da alcuni di voi chiedo, essendo questa una delle prime lezioni
che mi avete dato quando ho iniziato il mio cammino filatelico, :

forse per il fatto che non sia una collezione a concorso possiamo inserire nella stessa pagina
sia bolli nuovi che usati; ho ridato una veloce lettura ai volumi della Divina Commedia e anche
lì c'è questa mescolanza, per cui ritengo sia lecito, ma un vostro assenso mi darebbe conforto.

grazie e buona domenica

:ciao:
sergio
alguer ha scritto:
A suo tempo c' è stato detto che si potevano usare anche francobolli usati.
Però, ritengo e come sempre ho fatto l'uso dei francobolli nuovi, non mi piace mescolare i nuovi con gli usati anche se non è una collezione a concorso.
:ciao: :ciao: :ciao: Giuseppe


Sono perfettamente d'accordo con Giuseppe. E' vero che le collezioni non sono a concorso ma esse, secondo me, hanno lo scopo didattico di far vedere come viene fatta una tematica ed il materiale che può essere usato. Poichè i regolamenti non prevedono l'impiego promiscuo di francobolli usati e nuovi sarebbe bene che tutti si attenessero a tali regole.

:ciao: :ciao:

Autore:  Pietro Mariani [ 17/04/2016 5:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Progetto collettivo n. 6 - Guidelines

Carlo Doria ha scritto:
debene ha scritto:
:ciao: a tutti,

non so le domanda e relativa risposta è già stata fatta e data, ma avendo visionato
alcune pagine postate da alcuni di voi chiedo, essendo questa una delle prime lezioni
che mi avete dato quando ho iniziato il mio cammino filatelico, :

forse per il fatto che non sia una collezione a concorso possiamo inserire nella stessa pagina
sia bolli nuovi che usati; ho ridato una veloce lettura ai volumi della Divina Commedia e anche
lì c'è questa mescolanza, per cui ritengo sia lecito, ma un vostro assenso mi darebbe conforto.

grazie e buona domenica

:ciao:
sergio
alguer ha scritto:
A suo tempo c' è stato detto che si potevano usare anche francobolli usati.
Però, ritengo e come sempre ho fatto l'uso dei francobolli nuovi, non mi piace mescolare i nuovi con gli usati anche se non è una collezione a concorso.
:ciao: :ciao: :ciao: Giuseppe


Sono perfettamente d'accordo con Giuseppe. E' vero che le collezioni non sono a concorso ma esse, secondo me, hanno lo scopo didattico di far vedere come viene fatta una tematica ed il materiale che può essere usato. Poichè i regolamenti non prevedono l'impiego promiscuo di francobolli usati e nuovi sarebbe bene che tutti si attenessero a tali regole.

:ciao: :ciao:


Sono anch'io d'accordo con gli esperti colleghi anche se,
in casi estremi, per un determinato passaggio, non riuscendo a reperire null'altro (e solo in questo caso :x ),
uno o due francobolli usati su tutti i dodici fogli siano ammissibili e non "rovinino" più di tanto l' omogenità del materiale .

Che ne dite ?


:ciao: Pietro

Autore:  Luciano Calenda [ 17/04/2016 8:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Progetto collettivo n. 6 - Guidelines

A Pietro

In questa misura, ed alle condizioni che dici tu, si può anche fare...

Circa l'annoso problema usato/nuovo è più o meno consolidato il discorso di usare solo francobolli nuovi; nelle collezioni a concorso il pezzo usato è più che ammesso per motivi di rarità.
Però mi pare di ricordare (ma la mia memoria mi tradisce già da un pezzo) che una volta si diceva che la frammistione tra nuovi/ed usati si riferisse ad un singolo foglio e non alla collezione nel suo complesso; ma oramai la prassi consolidata è quella di andare solo sul nuovo.
Luciano

Autore:  Luciano Calenda [ 17/04/2016 9:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Progetto collettivo n. 6 - Guidelines

La memoria non è brillante però ho ricordato dove era scritto...
Ve lo faccio dira da Michele Picardi a pag 55 della pubblicazione degli 'Elementi filatelici nelle collezioni tematiche', Peloro 88- Messina.
Luciano
Allegato:
usati-nuovi.jpg
usati-nuovi.jpg [ 147.95 KiB | Osservato 7867 volte ]

Autore:  Carlo Doria [ 17/04/2016 9:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Progetto collettivo n. 6 - Guidelines

Pietro Mariani ha scritto:

Sono anch'io d'accordo con gli esperti colleghi anche se,
in casi estremi, per un determinato passaggio, non riuscendo a reperire null'altro (e solo in questo caso :x ),
uno o due francobolli usati su tutti i dodici fogli siano ammissibili e non "rovinino" più di tanto l' omogeneità del materiale .

Che ne dite ?

Luciano Calenda ha scritto:
A Pietro

In questa misura, ed alle condizioni che dici tu, si può anche fare...

Circa l'annoso problema usato/nuovo è più o meno consolidato il discorso di usare solo francobolli nuovi; nelle collezioni a concorso il pezzo usato è più che ammesso per motivi di rarità.
Però mi pare di ricordare (ma la mia memoria mi tradisce già da un pezzo) che una volta si diceva che la frammistione tra nuovi/ed usati si riferisse ad un singolo foglio e non alla collezione nel suo complesso; ma oramai la prassi consolidata è quella di andare solo sul nuovo.
Luciano

:ciao: Pietro


Alla luce di quanto riferisce Luciano e per esperienza diretta fatta sulla mia pelle circa 35 anni fa, fu proprio Michele a rimproverarmi duramente per aver usato un francobollo obliterato che allo stato di nuovo era troppo caro per le mie tasche (superava ampiamente le 200.000 lire, che non potevo permettermi di sperperare in un "quadratino" colorato), è proprio indispensabile quel francobollo "timbrato" o quel passaggio (tematico) si può anche saltare senza farne risentire alla collezione?
A volte può capitare che chiedendo un piccolo aiuto alla "comunità" si possa trovare ciò che si cerca, perchè non provarci?
Non abbiamo sempre detto che bisogna aiutarci a vicenda o sono solo parole di convenienza?

:ciao: :ciao:

Autore:  Paolo Guglielminetti [ 21/04/2016 6:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Progetto collettivo n. 6 - Guidelines

Parlo un po' controcorrente ...
Nei regolamenti attuali di filatelia tematica non c'è più nessun accenno al fatto che non si possono usare nuovi ed usati insieme nella stessa pagina o nella stessa collezione. Ciò è logico, in quanto si tratta in entrambi i casi di materiale pienamente postale, e l'indicazione non ha quindi un fondamento, che non sia di natura estetica.
Ergo, non c'è, né ci potrebbe essere - se ci pensate bene - un divieto assoluto.

Autore:  debene [ 21/04/2016 8:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Progetto collettivo n. 6 - Guidelines

:ciao: Paolo,
scusa se ritorno sull'argomento ma giusto per completezza chiedo a te ma anche ai tanti amici
che svolgono attività di giurato :

non c'è quindi una regola che lo escluda ma
potrebbe esserci qualche punto di penalizzazione,
per esempio nei punti che toccano alla presentazione,
nel caso si faccia uso di un mix,
o lo escludiamo definitivamente ?

:ciao:

sergio

Autore:  Pietro Mariani [ 03/08/2016 17:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Progetto collettivo n. 6 - Guidelines

Ho visto le anteprime dei colleghi "Romani" :
Solo una considerazione:
Ci sono circa cinque/dieci pezzi che si ripetono in ogni collezione (...anche nella mia...)
Rispetto alla Divina Commedia le "ripetizioni" sembrano essere molte di più...
Lo so.... è inevitabile ...

Niente... non volevo "smontare" nessun entusiasmo... è solo una considerazione che però è giusto che venga tenuta presente..

:ciao: :ciao: :ciao: Pietro

Pagina 5 di 5 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/