Il Forum del CIFT - Centro Italiano di Filatelia Tematica
http://www.cift.it/forum/

Storia Postale contemporanea
http://www.cift.it/forum/viewtopic.php?f=45&t=887
Pagina 1 di 2

Autore:  Jan80 [ 26/12/2009 16:40 ]
Oggetto del messaggio:  Storia Postale contemporanea

Ho iniziato questo topic con lo scopo finale di scrivere una sorta di vademecum sui moderni servizi postali italiani. Spero, con l'aiuto di tutti, di mettere assieme una sorta di quaderno del CIFT sui servizi moderni postali. Per il momento ho cercato di suddividerli nel miglior modo possibile:

1) Modalità semplificata di affrancatura
a) Senza materiale affrancatura (Tassa Pagata)
b) Macchine affrancatrici MAAF (e nuovo modulo MAAF Postecode)
c) Posta massiva

2) Pubblicità indirizzata (Postatarget - Direct Mailing Indirizzato)
a) Postatarget Card
b) Postatarget Basic
c) Postatarget Creative
d) Postatarget Gold
e) Postatarget Catalog
f) Postatarget Magazine

3) Pubblicità non indirizzata
a) Promoposta
b) Invii senza indirizzo

4) Prodotti per l'editoria
a) Promozione no profit (ex Stampe promozionali e propagandistiche)
b) Pubblicazione informativa no profit
c) Periodico (quotidiani e altre periodicità)
d) Pieghi di libri a tariffa ridotta editoriale
e) Consegna multicopie
f) Consegna multicopie premium

5) Corrispondenza online (prioritaria, raccomandata e telegramma)

6) TPLabel

L'idea migliore sarebbe quella di aprire una sezione "Storia postale moderna" apposta sul forum (credo che per questo l'incaricato sia Marco Occhipinti) con delle sottosezioni o forse meglio dei topic nei quali cominciare a postare il materiale e le notizie di cui siamo in possesso. :beer:

Quello che soprattutto manca a me è la parte storica, ovvero da quando sono entrati in vigore questi servizi e l'evoluzione che hanno seguito (per esempio, credo che la gamma degli odierni postatarget sia nata da soli 3: Postatarget, Postatarget Magazine e Postatarget Info ma non sò dire se sia corretto nè da quando; inoltre mi mancano immagini delle missive così inviate).

Spero di aver convinto almeno qualcuno a far parte di questo lungo progetto.... per adesso vi saluto e BUONE FESTE A TUTTI! :ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Luciano Calenda [ 26/12/2009 16:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Complimenti per l'idea: mi pare una buona iniziativa per 'sistematizzare' tutto il comparto della moderna storia postale.
Certamente Marco, al rientro dai suoi bagordi siciliani, aprirà una sezione speciale in modo che si possa tutti contribuire alla creazione di questo vademecum on line. Bravo.
Luciano

Autore:  Marco Occhipinti [ 26/12/2009 18:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Anche secondo me l'idea è ottima, e quando rientro a Roma mi attivo per renderla più organica qui sul Forum.
Va precisato che l'argomento, soprattutto relativamente ai servizi postali contemporanei non più attivi, è stato diffusamente (credo) affrontato dal CIFO, associazione Collezionisti Italiani Francobolli Ordinari. Sul sito del CIFO è riportato l'elenco delle pubblicazioni, molte delle quali di Riggi di Numana, tra cui "Servizi Postali dal 1997 al 2002 in Italia nel periodo di transizione da Pubblico a Privato e le sue ricadute collezionistiche" (che dovrebbe trattare proprio dei servizi pre-PostaTarget):
http://www.cifo.eu/risorse/elenco-pubblicazioni/
Altra fonte, di testi ed immagini, è anche un articolo presente sul Numero Unico di Milanofil 2009, a firma di Claudio Manzati.
Ad ogni modo, mi sembra di capire che la letteratura attuale non abbia ancora diffusamente trattato gli attuali servizi, per cui ben venga, secondo me, l'idea di Jan.

A breve si comincia... scaldate le buste!!

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Sergio Cabras [ 26/12/2009 18:57 ]
Oggetto del messaggio:  PostaTime

Jan80 ha scritto:
............ inoltre mi mancano immagini delle missive così inviate.
Spero di aver convinto almeno qualcuno a far parte di questo lungo progetto.... :ciao: :ciao: :ciao:


:ciao: Jan80, come vedi ho raccolto il tuo invito.
Ti faccio vedere questa busta che credo manchi nella lista; pensi di archiviarli per numero di autorizzazione? Per data di validità?
Pensi di catalogarli con solo buste intere o anche frammenti. Se hai bisogno di materiale, quelli che ho doppioni te li posso spedire.
Allegato:
Postatime.jpg
Postatime.jpg [ 56.62 KiB | Osservato 17743 volte ]


:ciao: Sergio

Autore:  Jan80 [ 26/12/2009 19:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Hai ragione RABCAS!!!! E dire che c'è stato pure un gran parlare di questo servizio, più che altro per la denuncia all'Antitrust da parte di TNT. Comunque spero che non siano troppi i servizi odierni da me "saltati". Per quelli invece più storici brancolo nel buio, ma spero, che grazie al link di Marco, non duri troppo!!!!

Per quanto riguarda l'archiviazione pensavo di tenere le buste intere e magari, nel futuro pdf, sistemare prima solo il logo (tipo quelli presenti nel sito delle poste) per spiegare bene le varie voci e tipologie, e poi qualche busta intera.

L'idea mi è nata per far comprendere non solo a noi italiani, ma anche ai collezionisti stranieri, che cosa arriva per la maggiore nelle nostre cassette delle lettere (da qui si suppone anche una versione inglese).

Comunque ringrazio intanto tutti per i contributi (odierni e futuri)!!!

:ciao:

Autore:  Pietro Mariani [ 27/12/2009 8:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Auguri per la tua iniziativa Jan80 !

:clap: :clap: :clap:


:ciao: :ciao: :ciao: Pietro

Autore:  Salvatore [ 28/12/2009 23:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

:ciao: Gianfranco

:clap: :clap: :clap: La tua è sicuramente un'ottima idea.

Ti voglio dare qualche altro suggerimento, sulla base di quello che mi perviene a casa (io non cestino nulla di strano che ricevo per posta e a qualcosa serve)
Allegato:
Moderno001.jpg
Moderno001.jpg [ 4.45 KiB | Osservato 17622 volte ]
Allegato:
Moderno002.jpg
Moderno002.jpg [ 5.75 KiB | Osservato 17622 volte ]
Allegato:
Moderno003.jpg
Moderno003.jpg [ 4.55 KiB | Osservato 17622 volte ]
Allegato:
Moderno004.jpg
Moderno004.jpg [ 2.86 KiB | Osservato 17622 volte ]
Allegato:
Moderno005.jpg
Moderno005.jpg [ 4.27 KiB | Osservato 17621 volte ]
Allegato:
Moderno006.jpg
Moderno006.jpg [ 4.18 KiB | Osservato 17618 volte ]
Allegato:
Moderno007.jpg
Moderno007.jpg [ 5.79 KiB | Osservato 17621 volte ]
Allegato:
Moderno008.jpg
Moderno008.jpg [ 2.83 KiB | Osservato 17620 volte ]


:ciao: :ciao:

Autore:  Jan80 [ 29/12/2009 15:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Grazie Salvatore per il tuo contributo; volevo solo aggiungere che per ora sarebbe meglio pazientare per postare il vostro materiale per non intasare questa discussione (comunque molto belli quello sammarinese e i servizi di resi al mittente); magari si può discutere per ora su come organizzare il lavoro (tipo se l'elenco da me fatto può andare) e magari postare oggetti da includere nell'elenco.

Per ora, l'unica cosa che ho scoperto (dal sito delle poste) è che il postatarget nacque nel 2001 e nel 2008 si è rinnovato con la gamma attuale (quindi il libro suggerito da Marco di Riggi di Numana "Servizi Postali dal 1997 al 2002 in Italia ..." dovrebbe proprio coprire il periodo pre/post postatarget, mentre per il rinnovo del servizio si può confrontare il materiale a nostra disposizione).
Restano fuori altre variazioni come quella che da un solo postatarget ne nacquero tre: postatarget, postatarget magazine e postatarget info (Vaccari News, 24 febbraio 2007)

:ciao:

Autore:  Jan80 [ 30/12/2009 17:15 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Grazie all'opera a fascicoli uscita or ora in edicola mi sono ricordato di un'altra tipologia d'invio senza francobolli, l'Affrancatura a carico del destinatario!!!!

Allegati:
A carico del destinatario.jpg
A carico del destinatario.jpg [ 91.47 KiB | Osservato 17549 volte ]

Autore:  Sergio Cabras [ 30/12/2009 19:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

:ciao: Scusate ma questa la voglio far vedere, perchè di così grande non ne avevo mai viste.
Questa postatarget misura 70 X 40 mmm.
Allegato:
posta target.jpg
posta target.jpg [ 13.85 KiB | Osservato 17530 volte ]

:ciao: Sergio

Autore:  Sergio Cabras [ 31/12/2009 19:25 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

:beer: Continuo con altre scansioni. "POSTA MASSIVA"
Allegato:
posta massiva.jpg
posta massiva.jpg [ 32.5 KiB | Osservato 17493 volte ]

:ciao: :clap: :beer: Sergio :beer: :clap: :ciao:

Autore:  Jan80 [ 01/01/2010 11:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Wow.... e questa come l'hanno fatta?

Autore:  Sergio Cabras [ 01/01/2010 23:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

:ciao: Gianfranco, innanzi tutto BUON ANNO.
Pensi che anche questo materiale possa essere immesso nella classificazione.
Allegato:
posta target 001.jpg
posta target 001.jpg [ 86.72 KiB | Osservato 17427 volte ]

:ciao: Sergio

Autore:  Jan80 [ 02/01/2010 10:03 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Certo, sebbene il primo non sò proprio cosa sia!!! Bravo Sergio, se per adesso trovi qualcosa di non contemplato nell'elenco o di particolare posta pure, poi verrà il momento di postare tutto il resto del materiale e quindi di fare delle scelte.

Per ora vi mando un postatarget applicato con timbro (è una delle varianti ammesse dalle poste) ma purtroppo non è proprio leggibile; chi ne dovesse avere di migliori le può postare tranquillamente!

Poi stavo pensando di riunire alcuni punti, tipo corrispondenza on-line, Tplabel, postatime sotto un'unica voce tipo "Prodotti aperti a tutto il pubblico" --> privati + business, ma non sò...... suggerite voi!

:ciao:

Allegati:
Postatarget (timbro).jpg
Postatarget (timbro).jpg [ 100.36 KiB | Osservato 17406 volte ]

Autore:  Sergio Cabras [ 07/01/2010 22:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

:ciao: Gianfranco, e di questa cosa ne pensi?
Allegato:
Posta prioritaria.jpg
Posta prioritaria.jpg [ 18.25 KiB | Osservato 17357 volte ]

:ciao: Sergio

Autore:  Jan80 [ 07/01/2010 23:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Accidenti SErgio, sto provando a catalogare il materiale che mi mostri ma non è per niente facile..... vedrò se riesco a procurarmi qualche pubblicazione in merito!

Autore:  Marco Occhipinti [ 16/01/2010 19:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Caro Gianfranco,

l'idea di creare una sezione ad hoc è sicuramente valida e vorrei metterla in pratica.
Il software del forum consente la creazione dei "sub-forum", ovvero forum "dedicati" all'intero dei forum standard. Quindi, si potrebbe creare il sub-forum "Storia Postale contemporanea" all'interno del forum "Storia Postale e dintorni".
Rispetto alla tua scaletta iniziale, visti i successivi interventi, riesci adesso a stilare una suddivisione (più o meno) definitiva?

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Jan80 [ 16/01/2010 20:35 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale Moderna (Odierna)

Direi che non sia cambiato più di tanto, anche se non sò se inserire il postatime dentro la corrispondenza on-line oppure no (in effetti sul sito non è presente!)


1) Modalità semplificata di affrancatura
a) Senza materiale affrancatura (Tassa Pagata)
b) Macchine affrancatrici MAAF (e nuovo modulo MAAF Postecode)
c) Posta massiva

2) Pubblicità indirizzata (Postatarget - Direct Mailing Indirizzato)
a) Postatarget Card
b) Postatarget Basic
c) Postatarget Creative
d) Postatarget Gold
e) Postatarget Catalog
f) Postatarget Magazine

3) Pubblicità non indirizzata
a) Promoposta
b) Invii senza indirizzo

4) Prodotti per l'editoria
a) Promozione no profit (ex Stampe promozionali e propagandistiche)
b) Pubblicazione informativa no profit
c) Periodico (quotidiani e altre periodicità)
d) Pieghi di libri a tariffa ridotta editoriale
e) Consegna multicopie
f) Consegna multicopie premium

5) Corrispondenza online (prioritaria, raccomandata e telegramma)

6) Postatime

7) TPLabel

Autore:  Marco Occhipinti [ 17/01/2010 11:43 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

Bene, siamo nel sub-forum :P

Allora.. sulla base della catalogazione suggerita da Gianfranco, invito tutti coloro che hanno inserito delle immagini in questo o altri topic di aprirne uno nuovo (se non già esistente) e di inserire la propria immagine nel nuovo topic.
Chiamate il nuovo topic così: "Catalogo > servizio", così come ho iniziato a fare io. In questo modo avremo tutto più ordinato.
Se possibile inserite anche una sintetica descrizione del servizio ed un riferimento online.
In questo modo, pian pianino, dovremmo riuscire a coprire tutti i servizi individuati da Gianfranco.

Vi dico questo perchè se sposto io i messaggi corro il rischio di snaturare questo o altri topic.

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Marco Occhipinti [ 17/01/2010 14:59 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

Il servizio "Affrancatura a carico del destinatario" è stato forse sostituito da "Risposta Prioritaria"?

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Jan80 [ 17/01/2010 20:31 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

Il periodico nella mia catalogazione è il 4C .... ancora non mi sono ben ambientato nel super sub-forum!

Per quanto riguarda l'"Affrancatura a carico del destinatario" potrebbe darsi, però l'ho trovata ancora proprio nel cedolino di risposta dell'opera sui francobolli in edicola di cui tanto si è parlato sul forum!

Autore:  michele [ 24/07/2010 12:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

In attesa del ritorno dalle vacanze dell'esperto (dopo Vasto il titolo gli compete!) e non sapendo dove collocarlo, ecco un oggetto che mi è appena arrivato:

Immagine

E' sulla busta di una rivista: la fattura sembra alquanto approssimativa (virgole al posto dei punti nelle abbreviazioni, Postale è abbreviato ma senza punto nè virgola), non c'è dubbio che la rivista venga spedita con qualche tariffa speciale, ma il punto è che è una rivista americana!!!

Immagine

Quale può essere il motivo di una presenza "italiana" su questa spedizione? (Un vaga idea mi è venuta in mente, ma prima di fare brutte figure attendo l'esperto). E cos'è il DCB Roma? Lo trovo citato su molte riviste spedite in abbonamento postale, in questo modo:

ANNO LXXII - N. 461 gen. 2009 - Poste Italiane SpA - Sped. in A.P. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/2/2004, n. 46) art. 1, comma 2, DCB Roma

Michele

Autore:  Jan80 [ 25/07/2010 13:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

Direi..... meglio aspettare l'esperto!!!! :ciao:

Autore:  Marco Occhipinti [ 25/07/2010 14:20 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

Dato che sarebbe inutile dissimulare in qualche modo relativamente all'essere "esperto" o meno, facciamo finta di niente e andiamo avanti :P :P

Secondo me, il mittente americano ha utilizzato una società di distribuzione in Italia. Dovrebbe essere andata più o meno così: il mittente americano utilizza uno dei servizi M-Bags (forniti anche da Poste Italiane, oltre che da USPS), ed invia un pacco di riviste ad un unico destinatario in Italia; tale destinatario inoltra le singole riviste ai vari destinatari finali, utilizzando le tariffe editoriali ridotte legate al DL 353/2003 ("Spedizione in Abbonamento Postale").
La sigla DCB conferma quanto meno l'ultimo passaggio, dato che DCB sta per "Direzione Commerciale Business" ed è una sigla sempre presente nelle spedizioni in abbonamento postale a tariffa ridotta editoriale (imprese editrici iscritte al ROC, "Registro degli Operatori di Comunicazione", e le imprese editrici di libri).

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  michele [ 25/07/2010 15:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

Marco, grazie delle delucidazioni: avevo pensato la stessa cosa perchè la quota associativa che pago all'American Revenue Association è appunto quella maggiorata per avere l' air forwarding della rivista (che anche così mi arriva un mese dopo la scadenza delle aste che contiene). L'ARA precisa che l'air forwarding è un invio per aereo solo a un punto di distribuzione in Europa, da cui le singole copie proseguono per via ordinaria. Di solito le mie arrivavano da qualche altro paese europeo e questa è stata la prima volta che è arrivata dall'Italia. La sorpresa maggiore è stato trovarvi l'indicazione di Abbonamento postale, che pensavo richiedesse la spedizione di un congruo numero di copie della stessa pubblicazione: dubito molto che il numero di copie dell'American Revenuer per l'intera Europa raggiunga il centinaio (quelle per l'Italia si contano sulle dita di una sola mano!), quindi lo sconto per l'abbonamento dovrebbe essere quello accordato ai "grandi utenti" e non specificamente quello per le pubblicazioni editoriali.
Poi, soddisfatta la curiosità sul significato di DCB, mi è venuta quella per SS=21 e per il lungo numero sotto il codice bidimensionale: c'è qualche indizio?
Michele

Autore:  Marco Occhipinti [ 27/07/2010 23:14 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

Sempre più difficile... ehehehe!!

Beh, il numerone sottostante potrebbe essere gli estremi del contratto.. mentre quel SS=21 non ne ho la più pallida idea! :P :P

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Marco Occhipinti [ 06/08/2010 11:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

Dicevamo che siamo in "Storia Postale contemporanea", no?
Eh già... più contemporanea di così!
Mi spiego...
Come vedrete (sigh!), a partire dal prossimo numero di Qui Filatelia, il n.60, verrà pubblicato un mio articolo in tre puntate (terminando quindi con il n.62), sui servizi Senza Materiale Affrancatura. La prima puntata è stata già data alle stampe, ed il n.60 è infatti attualmente in distribuzione.
Ebbene... mi ero messo a sistemare le ultime parti della seconda puntata, che andrà in stampa con il prossimo numero, e cosa succede?
Poste Italiane ha istituito un nuovo servizio!!
Più "contemporaneità" di così!!

Trattasi del servizio PostaZONE:
http://www.poste.it/postali/directmaili ... ndex.shtml
che si differenzia da tutti gli altri per essere targettizzato per CAP/Zona del Portalettere. In altre parole, pubblicità non direttamente indirizzate possono essere spedite a tappeto raggiungendo tutta l'utenza presente all'interno di uno stesso CAP o di una stessa Zona del Portalettere. Un target "geografico", per intenderci.
Bene, in effetti un servizio del genere mancava.
Se ne sentiva l'esigenza? Non lo so, non posso giudicare.
Tuttavia, dobbiamo registrarne la presenza, e quindi modificare al volo l'articolo di cui sopra includendo anche questo.
Che roba....

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Jan80 [ 07/08/2010 20:48 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

In realtà a me sembra l'ennesimo cambio di nome per un servizio che c'è sempre stato.....

3) Pubblicità non indirizzata
a) Promoposta
b) Invii senza indirizzo

viewtopic.php?f=45&t=938
viewtopic.php?f=45&t=937

Magari hanno tentato di razionalizzarlo/ammodernarlo ulteriormente cercando di contrastare la concorrenza privata; non sò però se sia cambiato effettivamente qualcosa; probabilmente il prezzo!!!! :)) :)) :))

:ciao:

Autore:  Marco Occhipinti [ 07/08/2010 20:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

Caro Gianfranco,

sì, è esatto. Il mio primo intervento "sconta" un po' la tempestività nel voler dare l'informazione, ma studiando meglio la questione il "nuovo" servizio PostaZONE altro non è che una unificazione degli ex servizi "PromoPosta" e "Invii senza indirizzo" che, difatti, non sono più visibili sul sito web di Poste Italiane.
PostaZONE, quindi, ne ricalca esattamente le caratteristiche, aggiungendo qualcosa in più. Ad esempio, il logo è personalizzabile. Con i tre sotto-servizi, che saranno attivati a gennaio 2011, inoltre, l'offerta verrà ancor più particolareggiata, potendo scegliere di filtrare, come prima non era possibile fare, gli invii per zone e sottozone includendo/escludendo le cassette condominiali o consegnando celermente la corrispondenza.

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Luciano Calenda [ 23/08/2010 11:21 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Storia Postale contemporanea

Non ricordo dove è stato già postato questo pezzo.
Dalla visione diretta sembra proprio una TP label, per fortuna degli inglesi, non 'nera'...
Luciano
Allegato:
uk label.jpg
uk label.jpg [ 55.72 KiB | Osservato 16906 volte ]

Pagina 1 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/