Il Forum del CIFT - Centro Italiano di Filatelia Tematica
http://www.cift.it/forum/

PostaTarget
http://www.cift.it/forum/viewtopic.php?f=45&t=272
Pagina 1 di 1

Autore:  Marco Occhipinti [ 12/04/2008 10:51 ]
Oggetto del messaggio:  PostaTarget

Per gli invii massivi, sappiamo che era attivo il servizio Posta Target, adesso sostituito da Posta Massiva. E' corretto? Non sono molto esperto di queste cose...

Ad ogni modo, poco fa mi è arrivata una busta, della quale vi mostro il particolare che ho appositamente scurito allo scanner, sulla quale era evidentemente stampigliato il rettangolino di Posta Target: ora, probabilmente, la concessione è scaduta o qualcosa del genere, e per non buttare nel cestino le buste (che ovviamente hanno anche il costo dell'affrancatura, con quella stampigliatura), è stato applicato sopra un adesivo con stampigliato Posta Prioritaria.
Allegato:
target_prioritaria.jpg
target_prioritaria.jpg [ 28.1 KiB | Osservato 7653 volte ]
Sarebbe curioso sapere l'iter procedurale di questa 'sostituzione', anche se io propendo che sia stato fatto d'ufficio da Poste e non dal privato che ha spedito la corrispondenza...

Che ne pensate?

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Salvatore [ 12/04/2008 15:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Posta Target

:ciao: :ciao:

Volevo aggiungere l'aggiornamento a quanto detto da Marco.

Se non ricordo male, ora viene usata una tariffa ridotta per i grandi utenti con la posta massiva (questo bollo viene utilizzato dalla mia banca per spedire gli e/c) o con la posta target (questo mi è pervenuto da una nota ditta produttrice di figurine)
Allegato:
Massiva001.jpg
Massiva001.jpg [ 7.02 KiB | Osservato 7627 volte ]
Allegato:
Massiva002.jpg
Massiva002.jpg [ 7.39 KiB | Osservato 7626 volte ]


Scusatemi se li ho postati velocemente senza studiarci troppo sopra, ma volevo incrementare la casistica

:ciao: :ciao:

Autore:  Marco Occhipinti [ 12/04/2008 17:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Posta Target

Ecco, si, ho detto una cavolata all'inizio di questo topic: Posta Target e Posta Massiva esistono entrambi... quali sono le modalità per usufruire dei due servizi e quali le differenze, non lo so, l'avevo premesso che non me ne intendo di questo settore...
Tuttavia, cosa può essere successo a quella busta?
La ditta aveva un contratto per spedire in Posta Target, contratto scaduto, e quindi le buste già stampigliate sono state riciclate "sovrastampando" con Posta Prioritaria?
Forse "sovrastampare" è una parola troppo grossa per questo caso, però cosa non è quel rettangolino se non l'aver assolto con il pagamento di una tassa l'invio di corrispondenza?
Se ci si pensa bene, con tutti i "se" ed i "ma" del caso (per carità!), ma non è praticamente la stessa cosa di questo (per esempio)?
Immagine
(da: ibolli.it)

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  attila [ 12/04/2008 19:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Posta Target

Se volete "tafaziarvi" = "stancarvi autolesivamente" , come ho fatto io :shock: , potete consultare questi due link

http://www.poste.it/postali/posta_massi ... assiva.pdf
http://www.poste.it/postali/postatarget ... odotto.pdf

L'ipotesi di Marco può essere plausibile :)
L'esemplare è un SMA=senza materiale per affrancatura e dal link : 5.2 SMA (SENZA MATERIALE AFFRANCATURA).
Con questa modalità gli oggetti non vengono materialmente affrancati; nell’apposito
riquadro (zona riservata all’affrancatura) viene riportato il riferimento alla modalità di
pagamento convenuta. La posta deve essere accompagnata dalla distinta.


e ancora : Per le spedizioni “Senza Materiale Affrancatura” è previsto invece il logo seguente che
deve essere stampato in alto a destra nella zona riservata all’affrancatura.


Da tutta questa lettura non ho però capito chi stampa l'etichetta per un SMA : se è compito del cliente :?: o ci pensa Poste Italiane :?:
Speriamo che qualcuno possa illuminarci :D
:ciao: Attilio

Autore:  SimoneCasadei [ 12/04/2008 21:57 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Posta Target

attila ha scritto:
Da tutta questa lettura non ho però capito chi stampa l'etichetta per un SMA : se è compito del cliente :?: o ci pensa Poste Italiane :?:
Speriamo che qualcuno possa illuminarci :D
:ciao: Attilio


Il logo è stampato direttamente dal cliente sulla busta. Esso è fornito al mittente dal Responsabile commerciale di PosteItaliane.
http://www.poste.it/postali/MAAF.shtml

Premesso che non è corretto affermare che la stampa della busta abbia già pagato il costo della spedizione (il cliente può stampare tutte le buste che vuole poi paga per ogni invio secondo la tariffa applicabile versando il relativo importo in un apposito conto corrente postale, dunque può stampare 10.000 buste e solo successivamente versare la prevista tariffa a PosteItaliane, ad esempio effettuando due invii da 5.000 pezzi ciascuno), tornando al quesito di Marco, personalmente ritengo che possa ipotizzarsi che il cliente utilizzi il servizio PostaTarget ma, per quello specifico invio, non abbia raggiunto il numero minimo di invii necessari (oggi per PostaTarget basic occorre spedire almeno 1.000 pezzi) e dunque abbia deciso di utilizzare le buste già stampate per il "senza materiale affrancatura PostaTarget" sovrapponendo al relativo "logo" quello di "senza materiale affrancatura PostaPrioritaria", che può utilizzarsi anche per l'invio di una sola busta.
Ma magari dico solo scemenze...

Autore:  Marco Occhipinti [ 12/04/2008 22:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Posta Target

Se è quindi così:
SimoneCasadei ha scritto:
...non è corretto affermare che la stampa della busta abbia già pagato il costo della spedizione (il cliente può stampare tutte le buste che vuole poi paga per ogni invio secondo la tariffa applicabile versando il relativo importo in un apposito conto corrente postale, dunque può stampare 10.000 buste e solo successivamente versare la prevista tariffa a PosteItaliane, ad esempio effettuando due invii da 5.000 pezzi ciascuno)...

allora cade tutto ciò che ho scritto sopra.

Grazie per gli interventi, ragazzi, davvero illuminanti :beer:

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Marco Occhipinti [ 23/04/2008 16:58 ]
Oggetto del messaggio:  PostaTarget

Ciao a tutti,

stamattina mi è arrivata una bustona "affrancata" con questo:
Allegato:
postatarget_creative.jpg
postatarget_creative.jpg [ 40.13 KiB | Osservato 7578 volte ]

Sono andato a cercare sul sito di Poste, e corrisponde a questo servizio:
http://www.poste.it/postali/postatarget ... tive.shtml
Come si può evidenziare dalla lettura della Scheda Tecnica in pdf contenuta in questa pagina:
http://www.poste.it/postali/postatarget ... loghi.html
il Cliente può personalizzare l'etichetta con un proprio logo, esattamente come ha fatto la società "Meares" nel caso della bustona recapitatami stamattina.

Segnalo la cosa perchè questo nuovo servizio (non so quanto "nuovo", io ne apprendo la conoscenza oggi) potrebbe avere dei risvolti "tematici".
Stante, infatti, che l'etichetta assolve la tassa di invio di corrispondenza, la personalizzazione con il logo aziendale del Cliente, normata dall'ente postale, non è tanto distante da quella normata per le affrancature meccaniche rosse... e quindi, con tutti i ''se'' e i ''ma'' del caso, tali oggetti, secondo me, potrebbero benissimo essere utilizzati per svolgere un passaggio tematico.

Che ne pensate?

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  attila [ 23/04/2008 17:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PostaTarget Creative

Mi è venuto un colpo quando ho ricercato Meares su google :shock: :shock: :shock:
Mi dava il nome di un test per la diagnosi delle prostatiti :roll: :roll:
Poi ho visitato il sito della ditta giusta :(
Seguendo il ragionamento di Marco anch'io li riterrei dei segni postali di diritto inseribili in collezione :idea:
Sono dei pezzi neonati ma , seguendo le note dei regolamenti espositivi , arricchiscono il tipo di materiale esposto :!:
E' così ESPERTI :?:
:ciao: Attilio

Autore:  Marco Occhipinti [ 23/04/2008 17:35 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PostaTarget Creative

Si, è una ditta che produce gadgets... non c'entra con le prostatiti... :D :D :D credo di essere ancora giovincello per quei problemi lì :)) :)) :))

Il punto focale, secondo me, è il fatto che l'inserimento del logo (che è ciò che fornisce l'eventuale messaggio tematico) è normato dall'ente postale: non si tratta di una pubblicità privata di una ditta.
Poi, possono piacere o non piacere, per carità, ma credo che a livello di validità di inserimento del pezzo non ci sia nulla da obiettare. Ripeto: secondo me ;)

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  Pietro Mariani [ 23/04/2008 17:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PostaTarget Creative

Anche secondo me....
Nuovo materiale per noi tematici :clap:
:ciao: :ciao: Pietro

Autore:  francyphil [ 23/04/2008 18:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PostaTarget Creative

attila ha scritto:
Mi è venuto un colpo quando ho ricercato Meares su google :shock: :shock: :shock:
Mi dava il nome di un test per la diagnosi delle prostatiti :roll: :roll



te lo puoi fare sempre a casa come piu ti piace con una laser e un foglio di etichette :D ......

a parte la battuta puo' essere questo il problema? :?: ( domanda da totale ignorante :D )

Autore:  Pietro Mariani [ 23/04/2008 18:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PostaTarget Creative

Sembra che ci possa essere una proposta (da parte dell' AICAM) simile per le nuove TPLABEL:
speriamo che qualcuno l'accolga.....

:ciao: :ciao:Pietro

Autore:  Marco Occhipinti [ 23/04/2008 18:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PostaTarget Creative

francyphil ha scritto:
te lo puoi fare sempre a casa come piu ti piace con una laser e un foglio di etichette :D ......

a parte la battuta puo' essere questo il problema? :?: ( domanda da totale ignorante :D )

Questa potrebbe essere una criticità.
Cioè, come identificare un'etichetta valida, in quanto prodotto di un contratto tra il Cliente e Poste Italiane, e un'etichetta "farlocca", stante che, per ovvi motivi di privacy, non troveremo mai l'elenco dei clienti "abilitati" sul sito di Poste.

Leggendo la scheda si evince che il Cliente scarica il logo da personalizzare, e successivamente, con mezzi propri (leggasi: stampante), personalizza il logo stesso.
Il che significa che chiunque, in possesso di contratto o meno, potrebbe eseguire tale operazione.
Pertanto, direi che nel caso di una busta regolarmente viaggiata, dato che è Poste che si occupa della verifica, accettazione ed invio delle buste, non ci sono problemi: il pezzo è sicuramente genuino.
Nel caso di buste non viaggiate o dubbie ci starei attento.

:ciao: :ciao: :ciao:

Autore:  attila [ 28/07/2008 15:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PostaTarget Creative

Cosa ne dite di questa :?:
Allegato:
canguro 001.jpg
canguro 001.jpg [ 60.88 KiB | Osservato 7441 volte ]

:ciao: Attilio

Autore:  Marco Fagioli [ 28/07/2008 19:34 ]
Oggetto del messaggio:  Re: PostaTarget Creative

Ciao a tutti,
vi propongo anch'io una busta "postatarget" un po' meno creative :)) ma comunque viaggiata!! :D :D
Allegato:
sp136xx.jpg
sp136xx.jpg [ 73.95 KiB | Osservato 7418 volte ]

Autore:  attila [ 20/11/2008 17:39 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Posta Target

Postatarget gold tematica :D
Allegato:
1.jpg
1.jpg [ 53.57 KiB | Osservato 7455 volte ]
:ciao: Attilio

Autore:  sentinella [ 14/01/2010 13:46 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Posta Target

Adesso è diventata "creativa" :D
Allegato:
posta_target_creative.JPG
posta_target_creative.JPG [ 8.56 KiB | Osservato 7285 volte ]

:ciao: SILVANO

Autore:  Jan80 [ 15/01/2010 9:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Posta Target

Si fanno sempre più intriganti..... tenetelo tutto questo materiale che tra non molto spero di iniziare a selezionarlo e catalogarlo in maniera organica!
:ciao:

Autore:  Giuseppe Galasso [ 16/01/2010 19:59 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Posta Target

Hei Marco,
forse anche questo puoi unificarlo all'altro di storia postale moderna che vuoi creare come "sottoforum"... :ciao:
Peppe

Autore:  Marco Occhipinti [ 16/01/2010 20:10 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Posta Target

Esattamente; me l'aveva già suggerito anche Sergio Cabras, solo che all'atto di farlo sono entrato un po' in confusione per l'eterogeneità degli argomenti. Definendo gli argomenti del sub-forum, potremo spostare/suddividere tutti gli interventi relativamente alla storia postale contemporanea in maniera organica e corretta.
:ciao: :ciao: :ciao:

Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/