Sito web - Annuario - Le Collezioni - Notiziario Tematico - Articoli e Pubblicazioni - Contatti
Oggi è 27/11/2021 3:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 640 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 18, 19, 20, 21, 22
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Si può usare?
MessaggioInviato: 11/10/2021 16:05 
Non connesso

Iscritto il: 18/12/2007 13:12
Messaggi: 269
Marco Occhipinti ha scritto:
Sono d'accordo con Peppe, ma a guardare bene i tratti della lastra in questione e confrontandoli con i colori definitivi mi sembra che si tratti della lastra del rosso
Non può essere per il rosso: se guardi il mantello, nella parte a quadretti che racchiudono un cerchio, si vede che nel francobollo non c'è traccia di rosso ma solo di blu e nero e sulla presunta lastra ci sono ben evidenti invece tutti i quadretti e cerchi. E, sempre sul francobollo, nella corona c'è una fascia blu che invece la, sempre presunta, lastra stamperebbe in rosso, e sempre in rosso avrebbe stampato quel "qualcosa" che prolunga il naso, in blu nel francobollo. E anche se fosse una matrice da cui fare i riporti per una stampa litografica (sempre con le contraddizioni tra tracciato della lastra e colori che avrebbe stampato), mi sembra strano che si facesse uso di lastrine metalliche, specialmente in considerazione del fatto che andava moltiplicata per un buon numero di volte per preparare un foglio, operazione che sicuramente nel 1987 veniva fatta per via fotografica.
Insomma: a me sembra di più una "lastra da stampa" prodotta a partire dal francobollo che viceversa.
Michele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Si può usare?
MessaggioInviato: 11/10/2021 19:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2009 19:01
Messaggi: 278
Ringrazio tutti per le delucidazioni datemi.
Se fosse una lastra autentica ne varrebbe la pena comprarla però non voglio spendere dei soldi che poi non posso inserirla nella collezione a concorso.
Comunque faccio una email al venditore chiedendogli ulteriori informazioni.
:ciao: Giuseppe


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Si può usare?
MessaggioInviato: 13/10/2021 9:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2878
Località: Roma
michele ha scritto:
Insomma: a me sembra di più una "lastra da stampa" prodotta a partire dal francobollo che viceversa.
Michele

Però, se così fosse, sulla "lastra" dovrebbero esserci elementi del francobollo che invece sulla "lastra" non vedo, tipo ad esempio le scritte.
Boh, a me questo oggetto non convince, e in mancanza di fonti certe eviterei di inserirlo in collezione.
:ciao:

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Si può usare?
MessaggioInviato: 13/10/2021 9:48 
Non connesso

Iscritto il: 18/12/2007 13:12
Messaggi: 269
Marco Occhipinti ha scritto:
Però, se così fosse, sulla "lastra" dovrebbero esserci elementi del francobollo che invece sulla "lastra" non vedo, tipo ad esempio le scritte.
Basta un minimo di Photoshop e ti tieni solo quello che vuoi "mettere su lastra".
Michele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Si può usare?
MessaggioInviato: 13/10/2021 18:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/03/2009 14:05
Messaggi: 664
Bene visto che volete continuare a divertirvi... facciamolo...
Allora il francobollo abbinato alla "lastra" è, tra l'altro, un fuori registro e pertanto non era affidabile per separare la "lastra del rosso". Ho cercato e trovato su internet un francobollo stampato bene e ho tirato fuori quello che ci interessa. Caso strano mi da un risultato non proprio affidabile... e spiego perché...
Con Photoshop, come dice Michele, si può fare quasi tutto (quello che dice lui non tanto bene poiché sarebbe difficile togliere il nero su una superfice non uniforme essendo il colore graduato dal chiaro allo scuro... ed io ho provato appunto a separare la quadricromia e purtroppo hanno fatto un francobollo che anche il nero era in quadricromia (lo so che dico qualcosa forse non tanto facile da spiegare) ma quando si stampa correttamente il nero dovrebbe essere solo composto dal BLK della quadricromia e non il nero che contiene tutti e quattro gli elementi...
Ebbene in questo caso sembra così poiché separando il rosso mi restano anche i bordi delle scritte e le parti della figura che Michele diceva fossero nero e non rosso sono comunque presenti... quindi opterei eventualmente per una lastra di prova monocromatica... e su internet ce ne sono diverse anche di altre emissioni messicane...
:ciao: :ciao:
Allegato:
Senza titolo-2.jpg
Senza titolo-2.jpg [ 450.97 KiB | Osservato 382 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Si può usare?
MessaggioInviato: 13/10/2021 18:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/03/2009 14:05
Messaggi: 664
Ad esempio anche questo è un caso strano...
Allegato:
s-l1600.jpg
s-l1600.jpg [ 170.34 KiB | Osservato 380 volte ]

Allegato:
647_001.jpg
647_001.jpg [ 322.33 KiB | Osservato 380 volte ]

Se guardate bene il francobollo sembra monocromatico nero su fondo giallo e la lastra prevede tutto ma non ci sono le indicazioni sotto di valore e stato di emissione, etc.
Che senso aveva stampare lo stesso colore in momenti diversi?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Si può usare?
MessaggioInviato: 13/10/2021 19:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2009 19:01
Messaggi: 278
Questa è la risposta che mi ha dato il venditore:
Printing plate. La placa de impresion,, quela que hanno fatto la imprezione
Non ho capito bene cosa intende dire.
:ciao: Giuseppe


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Si può usare?
MessaggioInviato: 13/10/2021 20:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/03/2009 14:05
Messaggi: 664
Nn ha detto niente di nuovo. Comunque anche se fosse non è la placa ma una parte ritagliata del foglio che poteva comprendere 30 - 40 esemplari... non credo che fosse stampato ogni singolo...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Si può usare?
MessaggioInviato: 25/10/2021 14:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2009 19:01
Messaggi: 278
Penso di aver letto qualcosa a proposito delle prove d'artista però non mi ricordo bene e cioè:
Quante prove d'artista si possono inserire in una collezione a concorso con 60 fogli? c'è un limite? oppure puoi mettere tutte quelle che vuoi.
:ciao: :ciao: :ciao:
Giuseppe


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Si può usare?
MessaggioInviato: 28/10/2021 21:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2010 12:03
Messaggi: 160
Località: Milano
Come per tutti i materiali ammessi, non c'è un numero massimo di pezzi consentiti: è sufficiente seguire le regole generali e non abusarne.
A me piacciono molto e nei miei 120 fogli ho usato tre prove d'artista, due prove di ispezione, una prova 1.er état, e una prova di colore; ho largheggiato un poco di più con i saggi di colore.

:ciao: :ciao:

_________________
-------------------------------
Tematiche: Radioascolto, UIT


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 640 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 18, 19, 20, 21, 22

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010