Sito web - News - Annuario - Web Links - Le Collezioni - Notiziario Tematico - Articoli e Pubblicazioni - Contatti
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 14/10/2019 23:49

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 01/05/2008 14:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2851
Località: Roma
Per il rimontaggio totale della mia collezione, ho deciso di passare dalle taschine nere a quelle trasparenti.

Cosa ne pensate?

:ciao: :ciao: :ciao:

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 02/05/2008 19:57 
Non connesso

Iscritto il: 23/12/2007 19:15
Messaggi: 253
Località: CISTERNA DI LATINA
come mai preferisci le taschine bianche ? a me non piacciono preferisco le nere si evidenzia di piu il francobollo
Maurizio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 02/05/2008 20:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2851
Località: Roma
Sono d'accordo con te che con le taschine nere il francobollo si evidenzia di più, e difatti fino ad oggi ho utilizzato taschine nere.
Tuttavia, ci sono dei "contro" non indifferenti:
1) il posizionamento sui fogli espositivi: con le taschine nere, non è necessario creare delle cornicette, per cui piazzandoli così, a occhio o con il righello, spesso si incollano le taschine storte o non perfettamente centrate;
2) il taglio delle strisce di taschine nere lo faccio con le forbici, e spesso e volentieri il taglio non è perfetto, ed è esteticamente brutto vedere quei margini tutti tagliuzzati. Ho provato anche ad usare la taglierina (ne ho una di una ditta tedesca), ma non mi ci trovo bene.

Con le tastiche trasparenti, invece, il francobollo non sarà così ben evidenziato come con le taschine nere, però, per piazzare i pezzi sui fogli espositivi, sei costretto a creare le cornicette, e facendo questo lavoro al pc stai certo che i pezzi saranno tutti ben centrati e posizionati.
Inoltre, tagliando le strisce di taschine trasparenti con le forbici, anche se il taglio non è perfetto, non si vede nulla, o quasi nulla.

Questi ragionamenti mi hanno portato a rivalutare la bontà delle taschine trasparenti, e quindi per la prossima stesura della collezione vorrei provare ad utilizzare queste piuttosto che le nere. Tutto qui ;)

:ciao: :ciao: :ciao:

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 02/05/2008 20:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2007 15:23
Messaggi: 2743
Località: Roma
Concordo al 100% sulla base di una pluriennale esperienza...
Buon lavoro
Luciano
PS = per il taglio ti consiglio un righello di alluminio ed una taglierina manuale di quelle con la lama che rientra e che si rinnova eliminando i pezzetti consunti.
Luciano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 02/05/2008 22:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2008 0:19
Messaggi: 2007
Località: Alghero-Sassari
:ciao: :ciao:
Anche per quello che mi riguarda, ho abbandonato le taschine nere da 4 anni, dato che con il Pc è facile fare le cornicette e centrare meglio i pezzi.

Per la verità io facevo le cornicette anche alle taschine nere, un po' più larghe e perdevo sia spazio nel foglio che in estetica quando sbagliavo la distanza fra la cornice (tipo passe partout) e la taschina.

Quindi non posso che dire di essere d'accordo con la tua scelta

:ciao: :ciao:

_________________
Collezioni: L'antica terra della libertà - Campioni europei e sudamericani : gioco, storie e curiosità - La civiltà nuragica -Annulli figurati della Sardegna- L'ave Maria cantata in lingua sarda


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 03/05/2008 8:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2007 14:55
Messaggi: 490
Concordo con Luciano per il righello e il taglierino, da fare sopra ad un giornale e non sui fogli della collezione :lol:
:ciao:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 03/05/2008 14:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2007 15:23
Messaggi: 2743
Località: Roma
La tua raccomnadazione finale mi fa pensare che hai fatto dei casini immani...
Comunque il giornale da usare è meglio che sia una rivista e non un quotidiano..
Luciano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 03/05/2008 15:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2008 0:19
Messaggi: 2007
Località: Alghero-Sassari
:ciao: :ciao:

......io sono più ecologista e faccio un cuscinetto con i fogli rifatti o sbagliati che ho già utilizzato da entrambe le parti e non posso più riutilizzare .... per me funziona benissimo

:ciao: :ciao:

_________________
Collezioni: L'antica terra della libertà - Campioni europei e sudamericani : gioco, storie e curiosità - La civiltà nuragica -Annulli figurati della Sardegna- L'ave Maria cantata in lingua sarda


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 03/05/2008 17:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/12/2007 9:17
Messaggi: 85
Per tagliare le taschine io uso il taglierino sul fondo di un vetro, non liscio ma un po' opaco, più poroso, così non si scivola.
Per capirci, quello delle cornici a giorno.
Solo una volta me lo sono dimenticato, e adesso un segno sulla scrivania mi sarà da monito per il futuro. ;) ;)

:ciao: :ciao:
Sandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 03/05/2008 18:15 
Non connesso

Iscritto il: 23/12/2007 19:15
Messaggi: 253
Località: CISTERNA DI LATINA
rimango della scelta delle tascine nere, uso la taglierina tedesca mi trovo molto bene ne sbaglio una su 100. ma sono scelte personali. Buon lavoro. Maurizio :ciao:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 03/05/2008 23:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 22:16
Messaggi: 1537
Se si usano taschine nere, a mio avviso vanno montati su fondino nero anche gli altri pezzi, altrimenti si hanno due modalità di evidenziazione dei pezzi (fondo nero per i francobolli, cornice sottile per il resto) che stonano abbastanza.

_________________
__________________________________
Colleziono

Tematiche: Ferrovie (specialmente Africa e in generale <1960), Trasporti urbani, Funivie
Storia postale: Posta ferroviaria e tramviaria, Perfin, Marcofilia del regno d'Italia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 04/05/2008 12:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2007 14:55
Messaggi: 490
Cita:
La tua raccomnadazione finale mi fa pensare che hai fatto dei casini immani...

No, no Luciano, io la rivista l'ho messa :D
Per attaccare le buste va bene del nastro biadesivo?
Per quelle finestrate c'e' il rischio che il nastro si intraveda?
:ciao:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 04/05/2008 13:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2007 15:23
Messaggi: 2743
Località: Roma
Attenzione!!!
Per attaccare le taschine trasparenti bastano due pezzetti molti piccoli di nastro biadesivo e tutto va OK.
Per le buste userai il nastro bioadesivo solo se metti l'intera busta in una taschina trasparente molto grande (ma anche molto costosa, in questo caso). Per le buste il consiglio è quello di usare gli angolini adesivi prodotti per le fotografie: tutti usano quelli.
Ciao.
Luciano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 04/05/2008 16:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2007 14:55
Messaggi: 490
Avrei pensato di fregare al marito qualche busta trasparente per vinile e appiccicarle con del nastro biadesivo.
Meglio mettere le buste senza niente e tenerle con gli angoli per foto? Forse doppia custodia da fastidio?

Per le taschine le preferisco trasparenti, anche perche' ho gia' una scorticina rimasta dalla costruzione dei fogli per i francobolli di Repubblica.
:ciao:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 04/05/2008 17:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2007 15:23
Messaggi: 2743
Località: Roma
No, non è questione di fastidio ma solo di comodità e di minor costi.
Nel 99% dei casi tutte le buste riescono a stare tranquillamente con gli angolini. Nella mia collezione ho usato le buste trasparenti per reggere una busta postale solo in un caso: si trattava di una busta di posta aerea di carta leggerissima, quella normalmente usata negli anni '50 per la posta aerea. In questi casi se si usano gli angolini per foto il documento postale, non avendo molta consistenza, non si regge.
Ciao.
Luciano


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 04/05/2008 22:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2851
Località: Roma
Secondo me, dovrebbe esserci un discorso di congruità (che, me lo dico da solo, io sono il primo a non aver seguito nelle precedenti versioni). Mi spiego.
A me le buste trasparenti per i pezzi da mostrare per intero piacciono, più degli angolini: mi danno un senso di sicurezza, di protezione, soprattutto quando so che la collezione deve viaggiare con corriere ed essere montata da altri.
Però, a questo punto, per congruità, appunto, le buste trasparenti dovrebbero proteggere anche i documenti che vengono finestrati. O no?
Se si segue il trend attuale, troviamo francobolli in taschine trasparenti, pezzi interi con angolari, e pezzi finestrati senza alcuna protezione: tre modi diversi di piazzare i pezzi in collezione.
Non sarebbe il caso di seguire (ripeto: parlo, in primis, per mè stesso) un metodo unico e uniforme? L'occhio non vuole la sua parte?

:ciao: :ciao: :ciao:

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tasche e Taschine
MessaggioInviato: 05/05/2008 8:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2007 14:55
Messaggi: 490
Come comportarsi con i frammenti leggeri?

Cita:
A me le buste trasparenti per i pezzi da mostrare per intero piacciono, più degli angolini: mi danno un senso di sicurezza, di protezione, soprattutto quando so che la collezione deve viaggiare con corriere ed essere montata da altri.
Però, a questo punto, per congruità, appunto, le buste trasparenti dovrebbero proteggere anche i documenti che vengono finestrati. O no?

Ma infatti io pensavo anche a quelli finestrati, per questo chiedevo se il nastro biadesivo andasse bene, forse pero' tutte quelle buste extra appesantiscono troppo il foglio piegandolo.
Ho capito, devo iniziare a cercare gli angolini per foto.
Chiedo scusa per essere andata fuori tema, Marco se vuole puo' spostare quello che crede nella sezione giusta.
:ciao:

Nessun problema, Patty: avevo pensato già di spostare questo topic, essendo diventato abbastanza "didattico" ;) Marco


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010