Sito web - News - Annuario - Web Links - Le Collezioni - Notiziario Tematico - Articoli e Pubblicazioni - Contatti
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 21/09/2019 21:09

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 11/12/2015 8:23 
Non connesso

Iscritto il: 28/01/2008 18:27
Messaggi: 349
Località: MESSINA
DOPO UN IMPROVVISO MALORE È SPIRATO IN OSPEDALE
Lutto del giornalismo: è morto Umberto D’Arrò, aveva 82 anni
TONY ZERMO
Viene difficile scrivere della morte del
collega Umberto D’Arrò perché era venuto
a trovarmi al giornale sabato scorso
per portarmi il volume dell’Accademia
nazionale dei Lincei che raccoglie
gli atti del convegno su «L’attraversamento
dello Stretto di Messina e la sua
fattibilità» datato 4-6 luglio 1978, Roma.
Era venuto in Redazione con il solito
garbo, aveva bussato due volte alla porta
della mia stanzetta ed era entrato
porgendomi il libro. Gli piaceva fare di
queste piccole sorprese a proposito del
Ponte, tre mesi addietro mi aveva portato
una copertina della «Domenica del
corriere» che mostrava un carretto con
a bordo dei canterini siciliani a spasso
sul Ponte virtuale. L’altro giorno nel venirmi
a trovare non lasciava trasparire
nessun affanno, era magrissimo e lungo
come sempre, ma non sembrava per
nulla sul punto di morire. Forse era venuto
incosciamente a salutarmi per l’ultima
volta? A volte l’uomo ha di queste
azioni che la ragione non conosce.
Avevamo più o meno la stessa età e
abbiamo cominciato a praticare giornalismo
negli anni 50. Lui era redattore
dell’ufficio Ansa di Catania, l’agenzia
giornalistica italiana più accreditata e
prestigiosa. Aveva cominciato nel 1955
occupandosi di uno scontro tra due aerei
avvenuto nel cielo di Catania. Il suo
ufficio era in una traversa prima di via
Madonna del Rosario dove si trovava la
redazione de «La Sicilia» in un vecchio
convento. Quando non avevo niente da
fare e cercavo compagnia per la serata lo
andavo a trovare all’Ansa di Catania sistemata
in tre stanzette in una viuzza
buia e disselciata. Erano tempi di pionierismo,
di moderno c’erano solo le
telescriventi che sfornavano dispacci
cartacei. Il caffè ce lo portava il bar d’angolo
di via Vittorio Emanuele.
Ad un certo punto Umberto partì per
la sede centrale di Roma, avevano capito
il suo valore. Nella redazione «Cronache
italiane» aveva affinato la sua passione
per la filatelia vincendo il Premio
internazionale San Marino 1977 riservato
ad articoli sui francobolli. Una sua
inchiesta nel 1991 permise di risolvere
il «giallo» del ritiro del famoso francobollo
«Gronchi rosa». Riuscì a intervistare
un ex ambasciatore del Perù a Roma,
Adelmo Risi, il quale gli rivelò che era
stato lui a inoltrare una protesta diplomatica
al nostro ministero degli Esteri
perché nel francobollo i confini del suo
Paese risultavano più piccoli.
La passione per i francobolli e la sua
professionalità lo avevano portato ad
essere nominato, oltre che componente
della Consulta filatelica nazionale,
anche all’Acadèmie euopéenne de philatelie
e alla prestigiosa Royal philatelic
society di Londra. Era stato nominato
anche Cavaliere di Malta e Cavaliere di
San Marino. Aveva un grande amore per la scrittura.
Quando nel 1993 lasciò l’Ansa per
andare in pensione (era caporedattore
della segreteria di Direzione) scrisse un
libro sul «Palazzo della Dataria». E’ stato
anche autore del «Manuale del linguaggio
giornalistico» e del volume
«Genova raccontata dai letterati stranieri
». L’ultima sua opera è stata «Jean
Houel, pittore del re nella Riviera dei Ciclopi
». Era un romantico innamorato di Acitrezza,
dove viveva assieme alla moglie
Antonia. Mi diceva che avrebbe voluto i
faraglioni illuminati. Aveva scritto anche
per il nostro giornale e di recente aveva
pubblicato un articolo sul Giubileo.
Condoglianze commosse alla moglie e
al figlio Maurizio, anche lui giornalista
all’Ufficio Ansa di Catania. I funerali avverranno
oggi ad Acitrezza alle ore 16.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/12/2015 18:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 22:16
Messaggi: 1537
:rosa: :rosa: :rosa:

_________________
__________________________________
Colleziono

Tematiche: Ferrovie (specialmente Africa e in generale <1960), Trasporti urbani, Funivie
Storia postale: Posta ferroviaria e tramviaria, Perfin, Marcofilia del regno d'Italia


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/12/2015 19:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/12/2011 15:53
Messaggi: 780
Località: Bari - Italy
:rosa: :rosa: :rosa:

_________________
Sergio De Benedictis


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/12/2015 19:33 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
:rosa: :rosa:

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 17/12/2015 7:47 
Non connesso

Iscritto il: 07/06/2008 13:14
Messaggi: 30
Un ricordo affettuoso di un amico da decenni e le più vide condoglianze alla famiglia.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 17/12/2015 13:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2008 0:19
Messaggi: 2001
Località: Alghero-Sassari
:rosa: :rosa: :rosa:

Condoglianze alla famiglia

_________________
Collezioni: L'antica terra della libertà - Campioni europei e sudamericani : gioco, storie e curiosità - La civiltà nuragica -Annulli figurati della Sardegna- L'ave Maria cantata in lingua sarda


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 18/12/2015 0:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/01/2008 16:01
Messaggi: 602
Località: Savignano sul Rubicone (FC)
:rosa: :rosa: :rosa:

_________________
ciao, :ciao: :ciao:
Marco
__________________________________________________________________
Attualmente seguo queste tematiche:
Arma dei Carabinieri, Nostra Signora di Lourdes e Giovanni Paolo II e i giovani.
Socio CIFT n. 2836


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 18/12/2015 5:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 06/01/2008 8:23
Messaggi: 1948
:rosa: :rosa: :rosa:

Pietro

_________________
Seguo le seguenti tematiche:
GAS-PETROLIO-INQUINAMENTO-ENERGIA
Inoltre:
AFFRANCATURE MECCANICHE (ROSSE) , MULTIAFFRANCATE , CURIOSITA' FILATELICHE.

Socio CIFT e AICAM


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010