Sito web - News - Annuario - Web Links - Le Collezioni - Notiziario Tematico - Articoli e Pubblicazioni - Contatti
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 18/11/2019 12:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: nuovo "fiume"??? speriamo di no...
MessaggioInviato: 28/01/2008 20:15 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2008 15:54
Messaggi: 657
Località: Messina
dal sito di Vaccarinews porto una notizia

Cita:
Non solo l'Unione degli istriani: lo spettro di una “Fiume 2” comincia ad agitare anche la carta stampata. Tra le testate che hanno già ripreso la notizia riguardante il rinvio del 60 centesimi per l'ex Liceo ginnasio “Carlo Combi” figurano “Il messaggero veneto” e “Il piccolo”.

L'onorevole Carlo Giovanardi -riporta il quotidiano triestino- attribuisce la responsabilità del rinvio al ministero agli Affari esteri, “per non creare problemi con la Slovenia”. Ed aggiunge che “la dicitura «liceo Combi già di Capodistria» era stata criticata nelle scorse settimane dalla commissione filatelica che avrebbe deciso comunque di modificarla”.

Intanto, sorge la curiosità per questa scuola, che adesso è intitolata all'economista Gian Rinaldo Carli, nato a Capodistria nel 1720 e morto a Milano nel 1795. Personaggio che i filatelisti già conoscono, in quanto presente in un altro francobollo italiano, dalla vita decisamente più tranquilla. È il 41 centesimi del 24 marzo 2003, dedicato ad un secondo edificio scolastico a lui intitolato. Si trovava a Pisino d'Istria (oggi Pazin, Croazia) ma venne distrutto dai bombardamenti tedeschi nel 1943.

Il Ginnasio di Koper-Capodistria ha una storia antica: fondato nel 1612 con il nome di Collegio dei nobili, rappresenta la prima scuola laica cittadina; l'esperienza, tuttavia, dura poco. È solo nel 1675 -ricordano ora dalla realtà didattica- che Venezia ne approva la riapertura. I ragazzi riprendono a frequentarlo nel 1676 e sette anni dopo si trasferiscono nel nuovo edificio, quello che ancora oggi accoglie gli studenti. Se gli austriaci, dopo la caduta del dominio veneziano, confermano la missione del Collegio, i francesi lo trasformano in Liceo ed estendono le cattedre ai professori laici. Chiusa la parentesi napoleonica, nel 1814 diventa Ginnasio giustinopolitano e conserva la lingua di Dante, almeno per qualche decennio.

Dopo il 1918 ritorna sotto la piena giurisdizione italiana, assumendo il nome del letterato istriano Carlo Combi (Capodistria 1827, Venezia 1884). Nome e funzione che rimangono immutati anche al termine del Secondo conflitto mondiale ed al passaggio di Capodistria alla Jugoslavia. “Con l'esodo degli italiani dall'Istria, nel periodo del dopoguerra il numero di iscritti ebbe un forte e quasi definitivo calo. Poi, fortunatamente, ebbe inizio una lenta ripresa, fino ai giorni nostri quando il numero di iscritti si è ormai consolidato”. All'indipendenza della Slovenia l'istituto viene dedicato all'illuminista e poligrafo Gian Rinaldo Carli.


vedremo anche per questo che sviluppi si avranno...

_________________
Tematica S. Antonio da Padova
socio CIFT numero 2368 :-)
(C) ATG


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/01/2008 20:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2851
Località: Roma
Io proporrei un francobollo "La Filatelia già dei Filatelisti".. chissà se lo stato del Burundi o del Suriname avrà che ridire...

:roll: :roll: :roll: :|

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/01/2008 21:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/12/2007 18:56
Messaggi: 1157
Località: Luino (VA)
:shock: E poi si dice che il francobollo sta per sparire :shock:
:roll: se un pezzettino di carta colorato riesce a infiammare politici ed interi Stati vuol dire che ha ancora una sua importanza :roll:
Non aver paura francobollo ; avrai ancora vita lunga :D
:ciao: Attilio

_________________
Tematica: Medicina , Ospedali , Industrie Farmaceutiche


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 29/01/2008 1:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 21:22
Messaggi: 2851
Località: Roma
Chi è che disse "...purchè se ne parli"?

:D ;) :ciao: :ciao: :ciao:

_________________
Tematica: Geology
Storia Postale: Funicolare vesuviana - Postumia
Open Class: La mafia
Responsabile Servizio Clienti Delcampe Italia


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010