Sito web - News - Annuario - Web Links - Le Collezioni - Notiziario Tematico - Articoli e Pubblicazioni - Contatti
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 18/08/2019 6:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 22/01/2012 19:07 
Non connesso

Iscritto il: 06/12/2010 18:13
Messaggi: 31
Innanzitutto moltissi auguri a tutti per un 2012 colmo di tante cose belle.
Come sapete presso diverse Miniere e "Villaggi Minerari" in passato erano operativi degli Uffici o Agenzie Postali, che utilizzavano un loro "guller", che in alcuni casi portava anche la parola "miniera/e" o "solfara/e", come ad esempio "Boccheggiano Miniere", "Casteltermini Solfare"; a volte l'Agenzia Postale era gestita dalla stessa Società mineraria, come nel caso della Miniera d'oro di Pestarena (con guller che oltre a Pestarena portava anche l'acronimo A.M.M.I.) Di alcuni di detti Uffici ne ha parlato Marco Occhipinti nel suo articolo pubblicato su "Cronaca Filatelica" del Novembre 2010 dal titolo "Miniere....Postali". Per gli Uffici citati Marco riporta anche le date più importanti (Istituzione, Assegnazione frazionario, Trasformazioni, Chiusura ecc.). Mi interesserebbe conoscere gli stessi dati anche per gli altri Uffici Postali...Minerari non menzionati da Marco. Pertanto
desidererei sapere dove li potrei reperire, se cioè vi è un sito web in cui si possano ricercare, partendo dal nome della Miniera/Villaggio Minerario, di cui sono a conoscenza. Ho provato a rivolgere il quesito alle Poste Centrali di Roma, ma non ho avuto alcun riscontro. C'è qualcuno che mi può aiutare. Sentiti ringraziamenti. Cordialissimi saluti.
Gian Carlo ARATA


Allegati:
annulli villaggi minerari.doc [117 KiB]
Scaricato 145 volte
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 22/01/2012 20:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 22:16
Messaggi: 1536
Caro Arata
Non esistono siti internet con questi dati.
Però queste informazioni esistono e sono reperibili sui bollettini postali (poi Rivista delle Comunicazioni dal 1929 al 1943) che periodicamente aggiornavano l'elenco degli "stabilimenti postali" come si diceva allora. Periodicamente venivano anche pubblicati degli elenchi complessivi. E' compulsando queste pubblicazioni che si trovano questi dati.
Sulla base degli elenchi di cui ho copia, ad esempio, per Boccheggiano Miniere posso dirti che fu istituito prima del 1903 (infatti è presente nell'elenco del 1903-1904) ed era ancora in vita nel 1943 (è presente in tale elenco).

La raccolta completa dei bollettini è disponibili a Roma alla Biblioteca Nazionale ed a quella del Ministero delle Comunicazioni. La Rivista delle Comunicazioni è disponibile anche online sul sito dell'Istituto Studi Storico Postali di Prato.

Forse Marco ha già fatto queste ricerche e può darti qualche dato in più.
Un'altra fonte è l'ANCAI. Il redattore della sua rivista, Alcide Sortino, ha molta dimestichezza con la ricerca di questi dati e può certamente darti un supporto.

_________________
__________________________________
Colleziono

Tematiche: Ferrovie (specialmente Africa e in generale <1960), Trasporti urbani, Funivie
Storia postale: Posta ferroviaria e tramviaria, Perfin, Marcofilia del regno d'Italia


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 23/01/2012 17:21 
Non connesso

Iscritto il: 06/12/2010 18:13
Messaggi: 31
Caro Paolo,
ti ringrazio molto per le utili informazioni che mi hai comunicato.
Proverò a rivolgermi nuovamente a Alcide Sortino, che già mi ha fornito l'elenco degli Uffici Postali...Minerari, per chiergli se può anche gentilmente fornirmi i dati relativi.
Cordialità, a presto
Gian Carlo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 23/02/2012 12:22 
Non connesso

Iscritto il: 06/12/2010 18:13
Messaggi: 31
Ho contattato Alcide Sortino dell'ANCAI che mi ha gentilmente fornito i dati richiesti. Relativamente agli Uffici della Toscana ho avuto ulteriori informazioni da Massimo Monaci, esperto collezionista di storia postale della Provincia di Grosseto.
Ad entrambi sentiti ringraziamenti.
Gian Carlo ARATA


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 24/02/2012 0:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 22:16
Messaggi: 1536
Ottimo.
Puoi condividere con noi queste informazioni ? (penso interessino a molti)

_________________
__________________________________
Colleziono

Tematiche: Ferrovie (specialmente Africa e in generale <1960), Trasporti urbani, Funivie
Storia postale: Posta ferroviaria e tramviaria, Perfin, Marcofilia del regno d'Italia


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 24/02/2012 10:45 
Non connesso

Iscritto il: 06/12/2010 18:13
Messaggi: 31
Trasmetto i dati che mi ha gentilmente fornito Alcide Sortino:
- INGURTOSU, istituito in data 1/4/1906 come ufficio di 2^ classe (BU 24/06), fraz. 13/191, chiuso nel 2000.
- MONTEPONI, ufficio di 3^ cl istituito tra il 1896 e il 1903, fraz 13/85.
- BUGGERRU, istituito in data 1/4/1884 come collettoria di 1^ cl e trasformato in data 1/3/1886 in ufficio di 2^ cl (dati desunti dallo studio del Cazzola sulle collettorie), fraz 13/26.
- NEBIDA, ufficio telegrafico istituito in data 16/4/1893 (BU VI/93), cui seguì in data 1/10/1895 l'ufficio postale di 2^ cl (BU XVIII/95), fraz 13/89.
- SERBARIU, istituito in data 1/9/1884 come collettoria di 1^ cl (Cazzola), trasformata in ufficio di 3^ cl all'inizio del '900, fraz 13/140.
- ROSAS, ufficio telegrafico istituito in data 10/9/1898 (BU XX/98), cui seguì in data 1/2/1899 una collettoria (nel 1899 erano di unica classe) (BU IV/99).
- MINIERA DI PERTICARA, è citato come ufficio telegrafico negli elenchi dal 1922 al 1943.
- CASTEANI, collettoria istituita probabilmente nel 1892-93, trasformata in data 1/10/1895 in ufficio di 2^ cl (BU XVIII/95) , assume la denominazione RIBOLLA nel corso del 1898 (BU XVIII/98), fraz 30/66.
Le informazioni relative agli uffici degli altri villaggi villaggi minerari sono rilevabili dall'articolo di Marco Occhipinti "Miniere....postali" pubblicato su "Cronaca filatelica del novembre 2010.
Cordialissimi saluti
Gian Carlo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 24/02/2012 19:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2007 22:16
Messaggi: 1536
Grazie!

_________________
__________________________________
Colleziono

Tematiche: Ferrovie (specialmente Africa e in generale <1960), Trasporti urbani, Funivie
Storia postale: Posta ferroviaria e tramviaria, Perfin, Marcofilia del regno d'Italia


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 24/02/2012 22:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2008 0:19
Messaggi: 1995
Località: Alghero-Sassari
ARATA Gian Carlo ha scritto:
Trasmetto i dati che mi ha gentilmente fornito Alcide Sortino:
- INGURTOSU, istituito in data 1/4/1906 come ufficio di 2^ classe (BU 24/06), fraz. 13/191, chiuso nel 2000.
- MONTEPONI, ufficio di 3^ cl istituito tra il 1896 e il 1903, fraz 13/85.
- BUGGERRU, istituito in data 1/4/1884 come collettoria di 1^ cl e trasformato in data 1/3/1886 in ufficio di 2^ cl (dati desunti dallo studio del Cazzola sulle collettorie), fraz 13/26.
- NEBIDA, ufficio telegrafico istituito in data 16/4/1893 (BU VI/93), cui seguì in data 1/10/1895 l'ufficio postale di 2^ cl (BU XVIII/95), fraz 13/89.
- SERBARIU, istituito in data 1/9/1884 come collettoria di 1^ cl (Cazzola), trasformata in ufficio di 3^ cl all'inizio del '900, fraz 13/140.
- ROSAS, ufficio telegrafico istituito in data 10/9/1898 (BU XX/98), cui seguì in data 1/2/1899 una collettoria (nel 1899 erano di unica classe) (BU IV/99).
- MINIERA DI PERTICARA, è citato come ufficio telegrafico negli elenchi dal 1922 al 1943.
- CASTEANI, collettoria istituita probabilmente nel 1892-93, trasformata in data 1/10/1895 in ufficio di 2^ cl (BU XVIII/95) , assume la denominazione RIBOLLA nel corso del 1898 (BU XVIII/98), fraz 30/66.
Le informazioni relative agli uffici degli altri villaggi villaggi minerari sono rilevabili dall'articolo di Marco Occhipinti "Miniere....postali" pubblicato su "Cronaca filatelica del novembre 2010.
Cordialissimi saluti
Gian Carlo

:clap: :clap:
Grazie per la notizia, perché onestamente, anche se le prime 6 (Ingurtosu- Monteponi-Buggerru-Nebida-Serbariu e Rosas a Narcao) sono in Sardegna, e precisamente nel Sulcis Inglesiente, non sapevo che esistessero uffici postali. Quella di Ingurtosu l'ho vista personalmente una ventina d'anni fa, mentre le altre le conosco da un libro sulle miniere in Sardegna che ho a casa. Se per caso ti servisse qualche notizia da mettere in una eventuale collezione che volessi fare e non la trovi su internet fammi sapere perché potrei cercare sul mio libro.

:ciao: :ciao:

_________________
Collezioni: L'antica terra della libertà - Campioni europei e sudamericani : gioco, storie e curiosità - La civiltà nuragica -Annulli figurati della Sardegna- L'ave Maria cantata in lingua sarda


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 24/02/2012 23:31 
Non connesso

Iscritto il: 06/12/2010 18:13
Messaggi: 31
Grazie Salvatore
si, effettivamente sto completando una collezione tematiche sulle miniere, e come documentazione, per quanto riguarda le miniere sarde, oltre a quanto reperibile su Internet, ho 3 volumi (2 su Iglesiente-Arburese e 1 sul Sarrabus).
Piuttosto sto cercando un documento con annullo "ARGENTIERA NURRA" e avendo visto che sei di Sassari, ti chiedo se conosci qualcuno che potrebbe averlo, pregandoti in caso affermativo di comunicarmelo. Ti ringrazio per la collaborazione e tanti cordialissimi saluti a te ed alla bellissima terra di Sardegna.
Gian Carlo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 25/02/2012 18:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2008 0:19
Messaggi: 1995
Località: Alghero-Sassari
ARATA Gian Carlo ha scritto:
Grazie Salvatore
si, effettivamente sto completando una collezione tematiche sulle miniere, e come documentazione, per quanto riguarda le miniere sarde, oltre a quanto reperibile su Internet, ho 3 volumi (2 su Iglesiente-Arburese e 1 sul Sarrabus).
Piuttosto sto cercando un documento con annullo "ARGENTIERA NURRA" e avendo visto che sei di Sassari, ti chiedo se conosci qualcuno che potrebbe averlo, pregandoti in caso affermativo di comunicarmelo. Ti ringrazio per la collaborazione e tanti cordialissimi saluti a te ed alla bellissima terra di Sardegna.
Gian Carlo

Purtroppo non mi ricordo di conoscere nessuno che colleziona materiale del genere (oltretutto la miniera dell'Argentiera è inattiva da parecchi decenni), ma se mi capitasse, ti farò sapere subito

:ciao: Salvatore

_________________
Collezioni: L'antica terra della libertà - Campioni europei e sudamericani : gioco, storie e curiosità - La civiltà nuragica -Annulli figurati della Sardegna- L'ave Maria cantata in lingua sarda


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 25/02/2012 19:44 
Non connesso

Iscritto il: 06/12/2010 18:13
Messaggi: 31
Caro Salvatore,
la miniera è tata chiusa definitivamente nel 1963 ed a seguito il villaggio si è spopolato, quindi l'Ufficio Postale è stato trasferito a Palmadula ma però ha mantenuto la vecchia denominazione "Argentiera Nurra". Per cui è possibile reperire documenti con annulli anche di recente data (vedi file allegato).
Poichè tu collezioni annulli della Sardegna degli ultimi 15 anni, l'annullo potrebbe interessare anche a te, pertanto vedi se ti riesce a trovare 2 documenti, uno per te ed uno per me.
In bocca al lupo
Cordialità
Giancarlo


Allegati:
Annulli Argentiera.doc [82 KiB]
Scaricato 117 volte
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 25/02/2012 20:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/01/2009 19:01
Messaggi: 238
:ciao: Gian Carlo
oltre essere filatelico, colleziono anche cartoline della provincia di Sassari e dell'Argentiera ne ho diverse, però tutte con annulli in partenza da Sassari.
Ti premetto che io lavoravo alle poste e alla fine degli anni 70 avevo il compito di revisionare le zone dei portalettere della provincia e agli inizi degli anni 80 sono andato a fare la revisione dell'Argentiera che ormai l'ufficio era disloccato a Palmadula.
In questo momento non posso aiutarti, però provo a chiedere a qualche amico che fa storia postale della Sardegna.
Giuseppe


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 25/02/2012 23:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2008 0:19
Messaggi: 1995
Località: Alghero-Sassari
ARATA Gian Carlo ha scritto:
Caro Salvatore,
la miniera è tata chiusa definitivamente nel 1963 ed a seguito il villaggio si è spopolato, quindi l'Ufficio Postale è stato trasferito a Palmadula ma però ha mantenuto la vecchia denominazione "Argentiera Nurra". Per cui è possibile reperire documenti con annulli anche di recente data (vedi file allegato).
Poichè tu collezioni annulli della Sardegna degli ultimi 15 anni, l'annullo potrebbe interessare anche a te, pertanto vedi se ti riesce a trovare 2 documenti, uno per te ed uno per me.
In bocca al lupo
Cordialità
Giancarlo

Diciamo che colleziono annulli dei servizi postali temporanei e non faccio storia postale, pertanto purtroppo annulli del genere purtroppo non me ne ritrovo. In ogni caso Giuseppe(Alguer), che era una delle persone che avrei contattato ti ha già risposto, e quindi se possiamo trovare qualcosa siamo almeno in due a cercare

:ciao: :ciao:

_________________
Collezioni: L'antica terra della libertà - Campioni europei e sudamericani : gioco, storie e curiosità - La civiltà nuragica -Annulli figurati della Sardegna- L'ave Maria cantata in lingua sarda


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 26/02/2012 10:24 
Non connesso

Iscritto il: 06/12/2010 18:13
Messaggi: 31
Bene, grazie.
Buona Domenica
Gian Carlo


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010